Chi siamo

 

 

L’Isola nasce vent’anni fa come casa della musica italiana d’autore. Luogo d’incontro, scambio, promozione, diffusione e difesa della canzone d’autore. È innegabile come questa sia mutata nel tempo, allargando i suoi confini, prendendo nuove strade mescolando generi e modalità d’espressione, arricchendosi di sfumature e contaminazioni, aprendosi a nuovi mondi sonori.  E L’Isola è cambiata con lei, a fianco a lei.  

La nuova canzone d’autore, così intesa, è il fondamento di quello che L’Isola è oggi.

 

1996. Nasce L’Isola che non c’era rivista cartacea periodica che ha saputo al tempo intercettare un bisogno di approfondimento culturale legato ai padri fondatori del nostro cantautorato e ha poi, nel tempo, dato spazi e voce a tutta la nuova scena musicale italiana, seguendone i mutamenti. 

2016. L’Isola oggi è un network che ha nella nuova canzone d’autore il suo principale fulcro, e nel sito www.lisolachenoncera.it il luogo principe dove questa prende forma. Recensioni, news, interviste, report live, approfondimenti su ciò che di importante accade nel nostro mondo musicale, grazie ad un’ampia rete di validi collaboratori estesa su tutto il territorio nazionale. 

Perché network? Perchè il nostro sito web e il fondamentale lavoro redazionale sono solamente il nocciolo di una realtà che si dipana ben oltre queste pagine on line. L’Isola è, infatti, da anni inserita nella gestione ed organizzazione di eventi, manifestazioni e festival (che siano di nostra produzione o che ci vedano impegnati come direzione artistica) e in questo 2016 quella sarà certamente una delle belle strade che continueremo a percorrere. Dal 2004 poi c’è un luogo fisico a disposizione degli artisti per farsi ascoltare, il nostro concorso L’Artista che non c’era, che è ad oggi una delle più importanti manifestazioni musicali italiane dedicate alla nuova canzone d’autore. L’Isola come network-rete, per le tante strade intraprese e per quelle ancora da esplorare, come fili robusti e forti di una ragnatela; e come insieme di collaborazioni e partnership perché “la musica, come la vita, si fa solo in un modo: insieme” (Ezio Bosso, compositore). 

L’Isola è in cammino, e nell’anno del suo ventennale comincia questa nuova parte di viaggio portando con sé progetti, idee e nuove visioni alle quali darà buona aria da respirare e gambe forti sulle quali correre.  

 

 



Articoli recenti

Accordo dei Contrari

Violato intatto

di Andrea Romeo

Giuseppe Fiori

Spazi di vita scomodi

di Stefano Tognoni

Olden

Ci hanno fregato tutto

di Valeria Bissacco