KATRES

Teresa Capuano, in arte Katres, nasce a Catania il 23 gennaio del 1984 ma da sempre vive a Napoli. A dodici anni intraprende lo studio della chitarra classica e tre anni dopo scrive il suo primo brano "Ego". Negli anni del liceo inizia ad esibirsi in concerti live con diverse formazioni. I suoi testi, cantati con voce elegante, sono contraddistinti da una dolce ironia attraverso la quale scandaglia l'universo femminile

Nel 2005 l'incontro con Paolo Termini (chitarrista, compositore, produttore, fonico) e Davide Costagliola (bassista) e l'inizio della collaborazione al progetto dei "Dinamika" in veste di cantante e compositrice. Successivamente riprende lo studio del piano già intrapreso all'età di sette anni, proseguendo lo studio del canto moderno con influenze liriche. Questi anni di perfezionamento la vedono costantemente impegnata nella composizione di nuovi brani.

Nel 2008 Katres è tra le finaliste del Premio Bianca D'Aponte col brano "Bianco Elettrico", col quale si aggiudica il Premio per la miglior composizione e la targa speciale Siae.

Ad Ottobre è ospite a "segmenti d'autore" programma televisivo condotto da Anna Stromillo, a dicembre dello stesso anno da il suo contributo esibendosi durante la Maratona di solidarietà per Telethon.

Nel 2009 è finalista al Premio Bindi e ancora una volta al Premio Bianca D'Aponte.

Nel 2010 si esibisce come semifinalista alle audizioni live di Musicultura.

Attualmente sta registrando il suo primo album.

 

Articoli recenti

Paolo Simoni

Anima

di Vale Ghezzi

Francesco Cafiso

Irene of Boston – Conversation avec Corto Maltese

di Emanuele Ronchi

Terminal Serious

Love was lies

di Max Casali