ultime notizie

Giulio Casale: “Inexorable”, nuovo disco in ...

Conferenza stampa di presentazione "Inexorable", 4 dicembre, Circolo Culturale La Corte dei Miracoli – Milano. di Giuseppe Verrini Inesorabile Casale. Ancora, più forte di prima, torna la voglia di raccontare di ...

Valeria Bissacco e le sue foto "musicali"

Le foto a volte raccontano più di tante parole.

Quante volte abbiamo sentito questa frase. Per certi versi una frase “fatta” come si suol dire, ma un fondo di verità esiste. Il problema semmai è quello di saper cogliere l’attimo esatto in cui quella “realtà” sta comunicando qualcosa. Sia che si tratti di un panorama di montagna, di un animale, di una spiaggia o di un viso. Ed è in questo caso che i fotografi vengono in aiuto, specie quando il loro “soggetto” diventa un artista sul palco o in studio. Non basta una mano ferma, serve saper cogliere l’attimo.

Valeria Bissacco, di Castelfranco Venetoè una così, che usa la sua macchina fotografica solo per gli artisti che ama e il risultato si vede, anche in alcune sue fotografie esposte a Milano. Dal 23 febbraio e per un mese, infatti, è possibile vedere alcune sue opere nello storico Ted One Cafè, locale che si trova in zona Brera/Garibaldi. I soggetti, oltre a Paolo Conte utilizzato per la locandina, sono i grandi cantautori italiani, da Vecchioni a De Gregori e... beh, un minimo di sorpresa è giusto lasciarla.

Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento