ultime notizie

Nuovo singolo de La Scelta, un ...

  Dopo due anni d’attesa dal loro ultimo lavoro, lo splendido Colore Alieno, ritorna il gruppo La Scelta, una delle formazioni più interessanti del nostro panorama musicale. Le aspettative erano ...

  • Patrizia Laquidara - Cara! Una meteora di rara luminosità

    di: Fabio Antonelli

    Com’è nata l’idea di realizzare Cara!, un disco che ti vede per la prima volta in veste d’interprete e non di cantautrice? Devo anzitutto premettere che io amo interpretare nella stessa misura in cui amo scrivere. A volte, anzi, l'essere solo interprete mi dà la sensazione di ...

    Leggi tutto »

  • Il 18 novembre scorso, alla Salumeria della Musica di Milano, ha debuttato ‘Scuola Milanese’, una rassegna in nove serate a cadenza quindicinale e tu sei tra gli ideatori di questo progetto. Spiega ‘quando, come e perché’ nata questa idea. Scuola Milanese nasce da una domanda che Carlo Fava, cui è venuta ... Leggi tutto »

  • Il secondo disco per un’artista a volte è più difficile da realizzare che non quello d’esordio, perché da parte del pubblico e della critica c’è sempre un senso forte di attesa e allo stesso tempo il desiderio di vedere confermate le qualità mostrate in precedenza. Da parte dell’artista ... Leggi tutto »

  • Nome? Laura Lala - Laura Lala! Sade Mangiaracina - Mi chiamo Sade Mangiaracina.   Luogo di nascita? Laura Lala – Palermo. Sade Mangiaracina - Sono nata a Castelvetrano in provincia di Trapani.   Qual è stato il tuo primo rapporto con la musica? Laura Lala - Mia nonna Ninetta che mi canta “i cunti” (raccontini/filastrocche siciliane) e ... Leggi tutto »

  • Partirei da una curiosità tutta mia: come mai porti il nome Andrea, che è notoriamente un nome maschile? Diciamo che è stato mio papà a scegliere il nome,  che sarebbe dovuto essere Andrea Celeste, più ovviamente il cognome Ieffa. Quando sono nata, l’infermiera andò da mia mamma a chiederle i dati ... Leggi tutto »

  •   Partiamo dal nome d’arte che ti sei scelta, perché Carlot-ta scritto in questa maniera? Perché esiste già una Carlotta, piuttosto nota al pubblico, che qualche anno fa aveva fatto un singolo abbastanza famoso Frena che voglio andare al mare e dunque mi serviva qualcosa che mi distinguesse da lei ... Leggi tutto »

  • Cominciamo dalla fine o meglio, da quello che io penso, essere l’ultimo brano da te composto, “Se sarà femmina”, che tratta con pathos e grande sensibilità, un tema delicatissimo come quello dell’essere donna all’interno di una società prettamente se non totalmente maschilista come quella islamica, in cui ... Leggi tutto »

  • Partiamo dal titolo del disco “La mia vita galleggia su un petalo di giglio”, com’è nato? Il titolo è una cosa non mia, non scritta da me, è una frase che ho quasi rubato a un’intervista fatta da Giuseppe Videtti (Repubblica) a Tom Waits parecchi anni fa in cui il musicista ... Leggi tutto »

  •   Partiamo da dove ci hai lasciato, da Distratto ma però disco d’esordio in cui esordivi con un trainante brano intitolato Italiani superstar: mi sembra che invece da questo tuo nuovo disco si possa ricavare l’enunciato “Calabresi superstar” perché è si un viaggio intorno al linguaggio, ma è anche un forte ... Leggi tutto »

  • Partiamo da qualcosa di attuale, anzi inerente i primi mesi di quest’anno: parliamo del brano Dal destino infortunato, presente nel tuo nuovo disco Arte, da poco pubblicato e scritto su un testo inedito di Sergio Endrigo, con la collaborazione di due grandi artisti virtuosi il pianista cubano Omar Sosa ... Leggi tutto »