ultime notizie

RockInDay, 10ª edizione. Sul palco Teatro ...

Si fa presto a dire “Festival”, specie quando lo nomini nella stagione estiva. Ma se a questa parola unisci “Puglia” allora il campo si stringe. E se ci aggiungi anche ...

  • L’ultima occasione per vivere

    di: Rosario Pantaleo

    Parlare di Mia Martini è raccontare una storia straordinaria di una persona sensibile e talentuosa, che cantava con il cuore e l’anima rendendo il suo cantare una sorta di specchio della sua vita. Una cantante realmente e profondamente soul, nel senso letterario del termine, che non amava compromessi, che non ...

    Leggi tutto »

  • Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:"Calibri","sans-serif"; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font ... Leggi tutto »

  • In concomitanza con l’ultimo Bergamo Jazz e col suo ottantesimo compleanno (traguardato in una forma del tutto invidiabile), Gianni Bergamelli ha tenuto presso il Centro S. Bartolomeo una bellissima mostra, collegato alla quale era il lussuoso volume di cui ci occupiamo, ancor più prezioso se considerato che vi è ... Leggi tutto »

  • Andrea Satta è un personaggio poliedrico, stimato pediatra, voce solista e leader dei Tetes De Bois, direttore artistico di vari festival, con I Riciclisti, ha firmato il suo romanzo d’esordio. Il progetto I Riciclisti non si è limitato al solo romanzo, ma è completato da un mini CD di ... Leggi tutto »

  • Il Paese InCantato è un volumetto dolce, appassionato, un centinaio di pagine in cui l’autore riunisce tutti protagonisti “colpevoli” di averlo cresciuto come musicofilo ma anche, perché no, come uomo; ad ognuno di essi dedica alcune righe sintetiche ma “dense”, aforismi fulminanti che riescono a tratteggiare in poco spazio ... Leggi tutto »

  • In un periodo storico dove ci si interroga se il futuro della fruizione musicale sarà a favore del download o dello streaming, imbattersi in un’opera composta da un libro più compact disc sa di evento raro, e dunque di occasione speciale. Notediparole è il frutto dell’unione di intenti ... Leggi tutto »

  • “La storia autobiografica di Alberto Fortis”, sottotitolo del libro Che fine ha fatto Yude? pone al lettore sin dall’inizio una domanda, evidente nel titolo stesso, ma più profonda: cosa c’è di più peculiare per l’esperienza umana della dimensione del racconto? Questa stessa domanda può essere un’ipotesi ... Leggi tutto »

  • Un libro pregnante, un libro profondo, un libro a tratti “ostile” nella testardagine di volerci accompagnare, a forza, su terreni che sembrano non avere nulla a che fare con “le canzoni”. Questo, e molto altro, è racchiuso nel saggio “Fabrizio De Andrè – un’ombra inquieta”, di Federico Premi. Il sottoltitolo ... Leggi tutto »

  • Si rimane perplessi di fronte ad un’evidenza “obliqua” com’è quella che ha fatto sì che, ad oggi, un libro sulla canzone italiana, quella che va (e fa) a Sanremo, rimanesse non recensito da “L’isola che non c’era”. La perplessità aumenta, poi, quando si leggono i nomi ... Leggi tutto »

  • “Canto per te che mi vieni a sentire, suono per te che non mi vuoi capire. Rido per te che non sai sognare. Suono per te, che non mi vuoi capire...”. Forse è partendo da queste parole di Gioia e Rivoluzione che è possibile immaginarsi, ad oltre trent’anni dalla ... Leggi tutto »