ultime notizie

Nuovo singolo de La Scelta, un ...

  Dopo due anni d’attesa dal loro ultimo lavoro, lo splendido Colore Alieno, ritorna il gruppo La Scelta, una delle formazioni più interessanti del nostro panorama musicale. Le aspettative erano ...

  • 118 frammenti apocrifi

    di: Andrea Podestà

    Vitangelo Moscarda è un banchiere dalla vita tranquilla e sicura. Una mattina, mentre si sta guardando allo specchio, la moglie gli fa notare che il suo naso pende da una parte. Vitangelo stupito torna a guardarsi nello specchio e non si riconosce nella descrizione della moglie. Un po’ per volta scopre ...

    Leggi tutto »

  • Chi segue Federico Sirianni nei suoi concerti, sa benissimo quanto il cantautore genovese ami mescolare le canzoni con il racconto di piccoli aneddoti o con analisi semiserie dell’attuale situazione sociale-politica (e musicale) italiana.  Chi lo segue su Facebook, sa benissimo quanto egli ami postare nei suoi “stati” avvenimenti della ... Leggi tutto »

  • Lo dobbiamo ammettere: ogni qual volta ci capita sotto mano un altro - ennesimo - libro su Fabrizio De André abbiamo una sorta di riflesso incondizionato, pavloviano, una domanda impellente: Ma c’è ancora qualcosa da scrivere su Faber? E il più delle volte la risposta è negativa. Sfuggono a questa nostra involontaria autocensura ... Leggi tutto »

  • Figurarsi, già è difficile recensire un amico. Pensate, poi, quando l’amico è anche amico della rivista per cui scrivete. Di più, di quella rivista è stato pure Vicedirettore. Peggio del peggio, il libro scritto dall’amico che è anche amico della rivista per cui scrivete è anche bello, divertente e scritto bene. Sì, perch ... Leggi tutto »

  • Tempo di Natale, tempo di strenne. E cosa c’è di meglio che trovare – o far trovare – sotto l’albero un bel libro (insieme ad un cd, ça va sans dire). Ecco, allora qualche consiglio per la letterina a Babbo Natale. Penna in mano e si parte. Molto attiva come sempre ... Leggi tutto »

  • Gran brutta storia essere un Mito. Bloccati in un eterno non divenire. Immutabili. E, soprattutto, intoccabili, non giudicabili. E ancor più brutto affare essere fan di un Mito. Rifiutare a priori – con sdegno – qualsiasi tentativo di critica perché... “Tizio è Tizio. E non si discute. Si ama”. Ora, se c'è un ... Leggi tutto »

  • È notorio che Francesco De Gregori non ama i libri scritti su di lui. Chiunque si è avvicinato alla sua opera, non ha potuto esimersi dal domandarsi: Chissà come prenderà il mio lavoro? Anche chi scrive – lo ammette – si è posto il dilemma. Chissà se è anche per questo motivo che a ben guardare ... Leggi tutto »