ultime notizie

Undicesima edizione del Premio Valentina Giovagnini

Pozzo della Chiana, Arezzo 14-15 Settembre 2019 Premio Valentina Giovagnini 2019  Per quanto ci si impegni a scrivere qualcosa a proposito del Premio Valentina Giovagnini, va subito detto che è un ...

Isabella Maria Zoppi

Torino. Canzoni al Valentino. Guida alla città e alle sue canzoni.

Torino, città odiata e amata, misteriosa, forse triste, ma anche ricca di bellezze architettoniche, esperienze culturali, simboli religiosi e immersa in un'atmosfera particolare, in cui il rigore si mischia al melting pot, difficile da trovare altrove. Una città aggraziata, dedita all'estetica e alla ricerca del bello e del buono, come accade nei caffè e nelle rinomate pasticcerie. Sempre di più negli ultimi decenni Torino si è connotata anche come un fulcro di creatività musicale che si può ricondurre anche – ma non certamente ridurre – agli artisti che hanno fondato Casasonica e che contribuiscono alla scena culturale della città. Così quanto si parla di musica ispirata dall'operosa capitale piemontese non si può che immediatamente pensare al «cielo su Torino» cantato dai Subsonica, ma, ora, grazie all'approfondito saggio Torino. Canzoni al Valentino di Isabella Maria Zoppi, è possibile ricostruire l'immagine della città nei testi delle canzoni (anche in dialetto, in certi casi) di artisti torinesi e non, noti e meno noti.

Questo volume è una preziosa guida (ma non in senso stretto) all'immaginario legato a Torino visto attraverso gli occhi e i versi dei suoi più fedeli artisti che fanno di questa città senz'altro una delle realtà musicali italiane più interessanti. Sono proprio i testi a parlare, ma anche le esperienze, le riflessioni dei musicisti, raccolte con precisione e messe in relazione al tessuto urbano e alle realtà sociali storiche e contemporanee in una sorta di viaggio che non ha, per sua ammissione, una meta precisa, ma permette di esplorare i diversi topoi della città come la notte di Torino e le realtà che nasconde (aiutata dalla nebbia, e dagli agenti atmosferici), poi i parchi (tra cui il Valentino), le strade dritte, i tram, le piazze, i caffè, le stazioni, la Fiat, i quartieri, gli stadi, i parchi, i personaggi che sono celebrati dalle parole degli Yo Yo Mundi, Lolli, Subsonica, Carlo Pestelli, Gianmaria Testa, Mario Congiu, Mau Mau, Leo Ferrè e molti altri.

Isabella Maria Zoppi, ricercatrice presso il CNR e collaboratrice di questa testata, ha già all'attivo diversi volumi legati alla cultura e alla musica ed è anche una cantautrice: con il nome di Isa ha pubblicato “Disoriente”, l'album di esordio, nel 2003.

Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Artista: Isabella Maria Zoppi
  • Editore: Editrice Zona
  • Pagine: 160
  • Anno: 2008

Altri articoli di Daniela Giordani