ultime notizie

Undicesima edizione del Premio Valentina Giovagnini

Pozzo della Chiana, Arezzo 14-15 Settembre 2019 Premio Valentina Giovagnini 2019  Per quanto ci si impegni a scrivere qualcosa a proposito del Premio Valentina Giovagnini, va subito detto che è un ...

Marco Rossari

Via Paolo Fabbri, 43

Questo volume di Marco Rossari interamente dedicato ad uno dei dischi più importanti della produzione di Francesco Guccini è una delle tre uscite con cui la No Reply inaugura Tracks, una nuova collana di libri interamente dedicati a dischi che vengono tutt’oggi considerati come pietre miliari della storia della musica leggera (le altre due pubblicazioni riguardano rispettivamente “Born in the U.S.A.” di Springsteen e “OK Computer” dei Radiohead). Il progetto è semplice quanto efficace: il disco scelto viene affidato ad uno scrittore o giornalista musicale considerato esperto in materia, il quale lo analizza traccia per traccia contestualizzandolo nel periodo storico in cui è uscito ed aggiornandone le tematiche all’attualità. Completa il tutto una scheda tecnica e un profilo storico-culturale che riassume ed amplia quanto trattato nel testo.

Rossari, che quattro anni fa fu un piccolo caso letterario con la raccolta di racconti “Invano veritas”, affronta l’operazione a modo suo e fa diventare l’analisi di Via Paolo Fabbri 43 (che contiene l’invettiva de L’Avvelenata ma anche l’intimismo disincantato di Canzone quasi d’amore) una specie di viaggio a balzi tra l’esegesi delle sette canzoni dell’album, i più improbabili feticismi gucciniani e un racconto che, intitolato programmaticamente Gucciniana, utilizza versi e situazioni del nostro per raccontare la storia di un amore mai sbocciato.
Le prime due parti destano sicuramente il maggior interesse: i brani sono infatti analizzati con competenza e precisione – a fronte di una scrittura agile che evita qualsiasi tipo di accademismo – mentre sono assai gustose le top ten che inframezzano i vari capitoletti (Hornby docet) elencando “le 10 strade più celebri della musica leggera italiana” come “i 10 sconvolgenti aneddoti su F.G.” (in cui scopriamo che Guccini ha duettato addirittura con Romina Power).

Più riempitivo e prescindibile invece il racconto, intriso di quella malinconia un po’ ironica un po’ sarcastica che è tipica anche di altre pagine dell’autore. Autore che, tra le altre cose, ha pure il merito di portare qualche critica (negativa) al repertorio del cantautore di Pavana, per una volta non trattato lui come tanti altri colleghi con toni al limite dell’agiografia. Sintomo di un modo diverso di fare critica musicale? Sicuramente. Ma anche conseguenza di un approccio personale ad una collana che già di suo brilla per freschezza. Consigliato.

Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Artista: Marco Rossari
  • Editore: No Reply Tracks
  • Pagine: 160
  • Anno: 2008

Altri articoli di Luca Barachetti