ultime notizie

Nuovo singolo de La Scelta, un ...

  Dopo due anni d’attesa dal loro ultimo lavoro, lo splendido Colore Alieno, ritorna il gruppo La Scelta, una delle formazioni più interessanti del nostro panorama musicale. Le aspettative erano ...

Claudio Baglioni torna in tour e sceglie l'Arena di Verona per un'anteprima che è diventata già storia. L'anfiteatro per la prima volta (dopo qualche millennio...) viene utilizzato così come è stato concepito: la gente intorno e al centro la scena. E da ottobre partono le date

Al centro la musica, intorno la bellezza

34 brani in scaletta per ripercorrere la sua carriera

Claudio Baglioni celebra i 50 anni della sua carriera con un tour assolutamente fuori dal comune. Sono state le tre date all’Arena di Verona (14, 15 e 16 settembre) ad aprire questa lunga serie di concerti che si terranno nei palazzetti e nelle arene indoor di tutt’Italia. La tournée sarà divisa in due parti, la prima da metà ottobre a fine novembre e la seconda da metà marzo in poi, dopo gli impegni sanremesi del cantautore-conduttore.

Per questi spettacoli (chiamarli semplicemente concerti sarebbe riduttivo), Claudio Baglioni ha voluto attorno a sé tutto il suo pubblico e quindi ha pensato ad un palco centrale con tutte le gradinate agibili e numerate per dare modo a tutti gli spettatori di avere una visibilità e un’acustica ottimali. Un sogno che covava da tempo, riuscito solo parzialmente nell’avventura degli stadi di un paio di decenni fa, ma che per problemi tecnico-logistici l’aveva vissuta certamente non appieno (anche se fece sold all’Olimpico, a San Siro, alla Favorita di Palermo e al San Paolo di Napoli…)

In questo senso l’anteprima delle tre date all’Arena di Verona è stata però davvero rivoluzionaria, perché per la prima volta in epoca moderna il pubblico ha potuto accedere in ogni settore, riportando l’anfiteatro romano alla sua funzione e bellezza originale.

Per dare un’idea di cosa sia il tour “AL CENTRO”, diamo un po’ i numeri di questa imponente produzione: 450mq di palco su cui si muovono 8 pedane computerizzate che giocano con varie altezze, oltre 100 performer tra cui 26 ballerini e acrobati di fama mondiale che affronteranno 20 cambi d’abito in scena, 22 musicisti sui lati e agli angoli del palco tra cui 2 quartetti di fiati e un quartetto d’archi, e una doppia sezione ritmica.

La scaletta prevede 34 canzoni che sono quelle che lo stesso Baglioni definisce i “pilastri” della propria carriera (ne è stata scelta almeno una per ogni album) e che per la prima volta saranno eseguite dal vivo in ordine cronologico e che costituiranno il filo di una narrazione, il racconto di un viaggio lungo 50 anni che ha portato la musica di Claudio Baglioni nelle case e nei cuori di ognuno di noi. Con queste premesse non ci pare esagerato dire che parliamo di uno spettacolo imperdibile, con la regia teatrale e coreografica di Giuliano Peparini, la direzione musicale di Claudio Baglioni e Paolo Gianolio, la direzione della fotografia di Marco Lucarelli, le luci di Carlo Pastore e la produzione esecutiva F&P GROUP di Orazio Caratozzolo.

Di Valeria Bissacco
Foto ufficiali di Angelo Trani

 

Di seguito il calendario delle date a oggi confermate:

16 e 17 ottobre – Nelson Mandela Forum di FIRENZE;

19, 20 e 21 ottobre – Pala Lottomatica di ROMA;

23 e 24 ottobre – Pala Prometeo di ANCONA;

26, 27 e 28 ottobre – Mediolanum Forum di MILANO;

30 ottobre – Pala Evangelisti di PERUGIA;

2, 3 e 4 novembre – Pal’Art Hotel di ACIREALE (CT);

6, 7 e 8 novembre – Pala Florio di BARI;

10 e 11 novembre – Pala Sele di EBOLI (SA);

13 e 14 novembre  – Unipol Arena di BOLOGNA;

16 e 17 novembre –  Kioene Arena di PADOVA;

20 e 21 novembre – Pala George di MONTICHIARI (BS);

23 e 24 novembre – Pala Alpitour di TORINO

 

16 marzo – Modigliani Forum di LIVORNO

26 marzo – Palasport di REGGIO CALABRIA

2 aprile – Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE

5 aprile -Forest National di BRUXELLES

7 aprile – Hallenstadion di ZURIGO

9 aprile – RDS Stadium di GENOVA

15 aprile – Palaverde di TREVISO

24 aprile – Nelson Mandela Forum di FIRENZE.

http://www.baglioni.it/

https://www.facebook.com/claudiobaglioniofficial/

https://twitter.com/claudiobaglioni

https://www.youtube.com/user/claudiobaglionitv

https://www.instagram.com/claudiobaglioniofficial/

 


Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento