ultime notizie

Christmas Favorites: il Natale visto da ...

Marco Giubileo ci ha preso gusto. Dopo The BASSoundtrack Book, EP uscito meno di un anno fa e dedicato a celebri colonne sonore riarrangiate con il basso solista (disco che ...

Come vivono gli adolescenti l’essere perennemente connessi. Rischi e potenzialità

Always on, un video e un libro

Adolescenti Always on, cavalcare senza cadere da cavallo

 

 

 

 

 

 

 

State leggendo queste righe? È palese quindi che siete connessi, come probabilmente lo siete (lo siamo) per altre quindici-venti ore della giornata. Già, in un mondo sempre più veloce, viviamo un’epoca in cui è difficile ritagliarsi spazi che permettano di non essere collegati a qualche dispositivo. Quando non è il computer è il tablet e quando non è nessuno dei due è lo smartphone ad accompagnare la nostra giornata. E se ancora una fetta di popolazione riesce a gestire al meglio questa situazione (per quanto?), così non si può dire della maggior parte degli adolescenti, veri attori – consapevoli o inconsapevoli – di una generazione che sta vivendo una stagione della propria vita, certamente la più importante per la formazione umana e culturale, permeata da strumenti tecnologici. Ma non tutto è negativo, sia chiaro, il punto vero è capire come e quanto questa tecnologia gli adolescenti sono in grado di controllarla e non di subirla, in altre parole quanto sarebbe importante diventare più consapevoli nel gestirla, anche perché le opportunità professionali sono intrecciate fortemente con essa.

Di questo e di altri temi collegati parla ’Adolescenti Always On – Social Media, web reputation e rischi online’, il nuovo libro di Lello Savonardo e Rosanna Marino, due docenti dell’Università Federico II di Napoli (docente di Comunicazioni e Culture Giovanili e coordinatore dell’Osservatorio giovani dell’ateneo il primo, docente di Media Digitali presso il Corso di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione la seconda) che hanno sviscerato questi argomenti in maniera chiara e propositiva, senza demonizzare niente e nessuno ma offrendo la loro esperienza per chi sta costruendo il proprio futuro con – volenti o nolenti – una tecnologica sempre più pervasiva. Usarla e non farsi usare il fine ultimo di ogni pagina e del libro intero.

Ma oltre al libro (edito da Franco Angeli Editore), Lello Savonardo ha fatto di più, ha chiamato attorno a sé un team di musicisti e di creativi (tra cui Derrick de Kerckhove, esponente di spicco a livello mondiale nella Comunicazione, fautore della teoria dell’Intelligenza collettiva) e ha confezionato un video musicale, Always on, che come dice il titolo rimarca i concetti fondamentali del volume. Il video è prodotto da UpSide e vede alla regia Andrea De Rosa, mentre la parte musicale è prodotta da ‘La Canzonetta’. Il brano è parte della compilation Bit Generation, dodici tracce di Lello Savonardo con numerosi ospiti a supporto.
Segnaliamo che sulla copertina del volume è presente un QRcode attraverso il quale è possibile accedere direttamente al video della canzone.

                                             ---------  Vedi il video ---------

 

 

https://www.facebook.com/lello.savonardo
https://www.facebook.com/roxannamarino
https://www.facebook.com/lacanzonettarecord
https://www.francoangeli.it/Ricerca/scheda_libro.aspx?id=27130


Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento