ultime notizie

Manuel Castro: il 20 ottobre esce ...

  “Il tempo che viviamo è lunghissimo, il tempo che comprendiamo è brevissimo, il tempo è una grande illusione che vorremmo allungare all’infinito ma che per la maggior parte delle volte non sappiamo ...

  • Fabio Giachino - Limitless

    Il disco della settimana

    di: Marco Di Pasquale

    Sembra dimenarsi dalle spirali spirituali di una camicia di forza l’album Limitless di Fabio Giachino: un senso di liberazione traspare quando il pianoforte riesce a districarsi tra le maglie dell’elettronica che infesta la musica pura. Non è una condanna del rumore sincronizzato, che anzi viene inglobato e reso elemento ...

    Leggi tutto »

  • di: Andrea Podestà

    Kintsukuroi è l’arte giapponese di riparare la ceramica con l’oro. Ha un doppio scopo: da una parte rende l’oggetto rotto nuovamente usufruibile, dall’altra lo rende più prezioso. Ed è con questo nome che Rebi Rivale ha voluto intitolare il suo nuovo e bellissimo lavoro in studio. Kintsuroki diviene ...  Leggi tutto »

  • di: Elena Carmela Giacobbe

    Un potenziale indizio-guida alla lettura complessiva del progetto artistico Epicentrum è l’ammonite dorata su foglio bianco in copertina. Evocatrice del moto della spirale; simbolo di rinascita e crescita personale, testimonia come bellezza e perfezione siano materia fluida in perenne evoluzione, stimolate e arricchite da continui confronti con altre singolarità. Consapevolezza ...  Leggi tutto »

  • di: Doriana Tozzi

    Il linguaggio poetico e raffinato di Gianluca De Rubertis è ben noto a chi segue l’artista dagli albori della sua ventennale carriera. Pur declinandosi in forme e stili diversi – con gli Studiodavoli prima, poi con Il Genio e infine attraverso una vivace serie di collaborazioni, da Roberto Dell’Era a ...  Leggi tutto »

  • di: Elena Carmela Giacobbe

    Un vecchio ricovero barche, sospeso su un lago. Al suo interno un pianoforte, spartiti strabordanti di note, album e pensieri che sembrano fluttuare nell’aria densa di tempo. Ma una chiave è lì, immobile. Aspetta di esser notata, accolta, usata. Un brevissimo frame della serie video-narrativa del Muratti. Elaborata durante il ...  Leggi tutto »

  • di: Salvatore Imperio

    Cosa può spingere cinque ragazzi abruzzesi alla realizzazione di un album dopo una evoluzione che ha portato alla formazione di una band con un nome come Le canzoni giuste e che li ha portati alla finale del prestigioso Botteghe d'autore nel 2021? La risposta è tutto nelle loro performance dal ...  Leggi tutto »

  • di: Alberto Bazzurro

    Un paio d’anni dopo il bellissimo album con Joe Lovano (“Roma”), Enrico Rava torna giusto in questi giorni sul mercato (una volta, almeno, si diceva così…), sempre per i tipi della ECM, consegnando all’ufficialità i riflessi di un concerto tenutosi in quel di Anversa il 18 agosto 2019 ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Era da circa un ventennio che non avevo l’opportunità di incrociare progetti in dialetto veneziano, ossia da quando (nel 2002) si spense la brillante stella dei Pitura Freska. Infatti, l’idea portata avanti da sir Oliver Skardy & soci fu quella di valorizzare l’idioma lagunare con spensieratezza demenzial-reggae, riscuotendo ...  Leggi tutto »

  • di: Viviana Berardi

    In una veste di un intenso blu che si confonde tra cielo e mare, arriva il quinto disco di Peppe Voltarelli il cui titolo è la sintesi perfetta di tutto ciò che è stato pensato, fatto e cantato in questo disco. Si chiama Planetario e non disattende per nulla l'idea di ...  Leggi tutto »

  • di: Ernesto Razzano

    Lontano, senza altre parole intorno è certamente un avverbio, sgomberando il campo dalla possibilità che sia un aggettivo o una locuzione preposizionale. Un avverbio che non misura con precisione la distanza, ma di fatto la rende importante, per di più applicabile sia a uno spazio fisico che astratto. Questa distanza indefinita ...  Leggi tutto »

  • di: Vale Ghezzi

    Tempo fa ho letto che ogni libro non è che un insieme di segni senza senso, fino a quando non vai a decifrarli. Quando si tratta di un disco, cambia la variabile, ma la costante è la medesima: un cd, con quello specchio sul quale sono misteriosamente incise note, melodie, emozioni, è un ...  Leggi tutto »