ultime notizie

Nuovo singolo de La Scelta, un ...

  Dopo due anni d’attesa dal loro ultimo lavoro, lo splendido Colore Alieno, ritorna il gruppo La Scelta, una delle formazioni più interessanti del nostro panorama musicale. Le aspettative erano ...

Lorenzo Cittadini

22.12

Un bel giorno ti svegli e senti che qualcosa dentro te è cambiato. Avverti forte il desiderio di virare la rotta e dare alla tua vita un senso nuovo. Succede a tutti. Quel giorno appartiene unicamente alla tua storia. Non un giorno qualunque, ma il tuo giorno. Il 22 dicembre di qualche anno fa, questo scatto “mutatis mutandis” ha di sicuro toccato Lorenzo Cittadini che con grande consapevolezza ha deciso di viaggiare assieme alla musica e provare a esprimere questo viaggio – dentro e fuori di sé – attraverso le canzoni. Così è nato il suo secondo album 22.12 che in questa data racchiude l’inizio, senza fine e senza sosta, di un viaggio fortunato per le strade, nei luoghi, tra la gente a suonare e cantare quello che di più prezioso ha: se stesso. 

Un disco che è una sorta di diario di bordo, un disco “on the road” fatto di suoni calpestati e macinati che ben disegna una mappa dei percorsi intellettuali ed emozionali battuti dal cantautore trevigiano. Una strada che ha trovato in una delle sue tappe anche la partecipazione alla finale dell’ultima edizione del concorso L’artista  che non c’era. Ogni canzone è una traccia, un’impronta di vita pensata e vissuta, per certi versi anche sofferta ma sempre amata, dove la sana inquietudine diventa quel carburante benedetto che spinge avanti a ricercare, a non fermarsi mai, ad andare oltre. Lorenzo Cittadini è un infuocato, un uomo pieno di desiderio, un artista in moto perpetuo che sa guardarsi dentro (si ascolti e riascolti la title track 22.12) ma che sa anche volgere lo sguardo fuori (La casa sta bruciando) attuando personali riflessioni (Molto di più).

Ascoltare e immergersi in questo disco – creato, concepito e scritto da Cittadini e che vede la preziosa collaborazione di Simone Chivilò – è un po’ percorrere un pezzetto di strada insieme nella condivisione delle storie, dei pensieri, delle emozioni. Non sta forse in questo il potere delle buone canzoni?

 

 

 

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Simone Chivilò, Lorenzo Cittadini  
  • Anno: 2018
  • Durata: 30:40
  • Etichetta: Artevoce

Elenco delle tracce

01. Molto di più
02. Non ti fidare di me
03. 22.12
04. Viaggio
05. La casa sta bruciando
06. Il solco
07. è arrivato Natale

Brani migliori

  1. 22.12
  2. Molto di più
  3. Viaggio

Musicisti

Lorenzo Cittadini: voce e chitarra acustica  -  Simone Chivilò: chitarra elettrica