ultime notizie

Mia Martini: disponibile in doppio vinile ...

Ci sono Artisti la cui luce non si spegne mai, anzi è ancora più luminosa quando non ci sono più. Sono ventitre anni che Mia Martini non c’è più, ma la ...

  • La Famiglia Canterina - La Famiglia Canterina

    Il disco della settimana

    di: Ricky Barone

    La Famiglia Canterina, straordinario ensemble costruito attorno alla spina dorsale delle Sorelle Marinetti (in realtà tre maschietti travestiti da donna), con questo disco e con lo spettacolo ad esso legato, ripropone canzoni degli anni quaranta, rese famose da gruppi come il notissimo Trio Lescano. Le canzoni, grazie anche alla bravura ...

    Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    E' lecito aspettarsi qualcosa di nuovo da una band che, dopo 12 LP e una cascata di singoli accattivanti, è ancora in pista? E' più che lecito! Nonostante la pista sia sempre quella del floor danzereccio, dei glutei shakerati dal contagio ritmico che, da 25 anni a questa parte, il combo ...  Leggi tutto »

  • di: Alberto Bazzurro

    L’ensemble Burnogualà, ventidue voci di cui dodici femminili e dieci maschili, si raccoglie da alcuni anni attorno a Maria Pia De Vito, ormai da tempo la più influente voce femminile italiana a cavallo fra jazz e musica popolare (con spruzzate “contemporanee”). Quanto confluisce in questo singolare album è il frutto ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Podestà

    La porta di un appartamento che si apre lentamente; passi silenziosi (da bambino) lungo il corridoio; due genitori che dormono; una vecchia radiolina, ancora accesa, che trasmette la strana cronaca di una partita in cui non esiste il primo tempo. Tutto inizia così, con un andamento onirico, come uno strano ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Romeo

    Ci sono molti modi per descrivere e raccontare l’oscurità, e spesso si rischia di farlo attraverso sovrapposizioni di suoni sin troppo elaborate. James and the Butcher riducono la musica “all’osso”, ma fanno di tutto per entrare nella testa dell’ascoltatore lasciando tracce profonde e persistenti, un po’ come ...  Leggi tutto »

  • di: Stefano Tognoni

    Dopo dieci anni di attività nelle file dei Martinicca Boison, e quattro album pubblicati, Lorenzo Ugolini ha inciso il suo primo omonimo cd in veste solista utilizzando lo pseudonimo Hugolini. Esordio in grande stile, visto che la produzione artistica è stata curata da Enrico “Erriquez”Greppi dei Bandabardò che, forte della ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Direnzo

    C’è una musica che pulsa come un battito imperituro, che arde come un fuoco inestinguibile, che sazia come un cibo eterno. È la musica popolare che – in mezzo a tanta, troppa immondizia – vive ancora e vive di una vita autentica, piena, significativa. Certo, anche qui bisogna fare attenzione, saper distinguere ci ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Romeo

    Questa volta Max Fuschetto ha cambiato decisamente punto di vista e, per descrivere il proprio immaginario, ha tolto invece di aggiungere, ha ridotto invece di aumentare. Non sempre, e non necessariamente, servono molti colori per riuscire a descrivere e rappresentare un oggetto, un’immagine, un luogo: a volte è sufficiente tracciarne ...  Leggi tutto »

  • di: Nicola Olivieri

    Ad intervalli regolari di due anni Mora & Bronski registrano un nuovo disco. A fine marzo 2018 è uscito  50/50,  il loro terzo lavoro che viene dopo Naif del 2014 e 2 del 2016. Fabio Mora e Fabio “Bronski” Ferraboschi, rispettivamente voce e chitarra, sono musicisti navigati, e già molto apprezzati ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Romeo

    All’inizio era un progetto, un’idea, una sorta di “nom de plume” attraverso il quale esprimere la propria vitalità artistica: poi, lentamente, colui che era un personaggio si è letteralmente impadronito della scena, e dell’artista, diventandone il vero e proprio alter-ego, una sorta di “Duca Bianco”, o di “Ziggy ...  Leggi tutto »

  • di: Valeria Bissacco

    Chi se non lui? Chi altri, meglio di lui? L’abbiamo pensato fin da subito, prima ancora di ascoltarlo. L’abbiamo pensato, ancora con più convinzione, dopo il primo ascolto: Ron è l’unico che può avvicinarsi a Lucio Dalla con così grande sensibilità, amore, rispetto. Ron e Lucio, come due ...  Leggi tutto »