ultime notizie

Il Blues italiano in volo verso ...

Nei giorni scorsi tre eccellenze del Blues italiano sono partite alla volta di Memphis, dove dal 31 gennaio al 4 Febbraio rappresenteranno l’Italia in quello che è uno tra i ...

  • Pellegatta - 3 Minuti Di Sbagli

    di: Francesca Bignami

    “Perdere tutto per tutto trovare” (Alessandro Baricco – Oceano Mare) Conobbi Manuela diversi anni fa in occasione di un evento locale legato alla musica e in poco tempo diventai interlocutrice privilegiata delle sue canzoni. In uno dei nostri primi incontri mi raccontò che aveva imparato a suonare la chitarra a specchio ...

    Leggi tutto »

  • di: Andrea Caponeri

    Quasi una vita (e credeteci, non è un modo di dire) è passata dall’ultimo lavoro discografico di Giorgio Laneve, sicché consentiteci un piccolo bignamino ad uso dei giovani virgulti. Laneve colse un piccolo successo nel 1970 con il singolo Amore dove sei, un risultato che poi negli album successivi, snocciolati fino ...  Leggi tutto »

  • di: Maurizio Galli

    The Heart, The Healer & The Holy Groove è l’esordio discografico dei River Blonde (duo romano di "etno-blues e nocche'n'roll", come loro stessi si definiscono, nato nel 2013 grazie all’amore per il blues di Stefano Tavernese e Armando Serafini). Il duo racconta che l’album è “una celebrazione del ...  Leggi tutto »

  • di: Guido Michelone

    Giunto all’ottavo album originale, il musicista crotonese decide di guardare indietro, nel proprio passato artistico, e quindi di autocelebrarsi con un lavoro riepilogativo dal titolo Io in cui interpreta ex novo dodici brani del repertorio cantautoriale iniziato esattamente un quindicennio fa. Rispetto agli originali, i pezzi si avvalgono di ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Romeo

    Il pianoforte preparato ha una lunga ed importante tradizione, anche in Italia, ma Bruno Bavota ha fatto un passo in avanti rispetto a quella musica definibile “minimalista” alla quale questo strumento viene comunemente associato; qui siamo decisamente molto distanti dalle proposte musicali di Erik Satie, John Cage, Henry Cowell o ...  Leggi tutto »

  • di: Giulia Romano

    “A PIEDI NUDI E CON LA TESTA AI SOGNI” Verità è la parola che viene immediatamente in mente quando si ascolta A piedi nudi. Il secondo lavoro discografico di Pietro Verna, cantautore pugliese classe 1986, è un disco vero, un disco onesto. Nudi sono i piedi con cui Pietro incede sul suo ...  Leggi tutto »

  • di: Maurizio Galli

    (…) Spesso, di notte, mi capita di restare a lungo affacciato alla finestra ad osservare il ponte ferroviario che collega la mia città al resto del mondo e che appare, nel buio, come una lunga linea luminosa sospesa sull'acqua. Tra quelle luci, vicino ad una curva che fa sparire inesorabilmente ...  Leggi tutto »

  • di: Guido Michelone

    Quarto album per il cantautore torinese Fabio Caucino prossimo ai quarantacinque anni: dopo Immagini da sopra il cielo (2004), Passeggero dell'anima (2008), Io cambio (2013), questo I Movimenti del gatto conferma pregi e virtù di un artista poliedrico – è anche grafico e illustratore con lo pseudonimo di El Gato Diaz ...  Leggi tutto »

  • di: Giampiero Cappellaro

    Marco Massa non è uno di quei nomi che vediamo spesso in Tv, così come non è un nome abituale per i network radiofonici, eppure ha già pubblicato sei dischi ed è stato vincitore di premi importanti come Musicultura, Sergio Endrigo e altri. Artista milanese dal ricco background musicale (volendo semplificare possiamo dire ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Podestà

    Se non fosse espressione ampiamente abusata, si potrebbe definire questo quarto lavoro di Brunori Sas come il disco della maturità (e non sarà certo un caso che questa volta manchi proprio la dicitura Vol. IV). Una maturità artistica che passa attraverso la consapevolezza non solo dei propri mezzi espressivi, ma ...  Leggi tutto »

  • di: Ricky Barone

    Ce ne è voluto del tempo ma finalmente in questo 2017 si è avverato il sogno del punk: tutti possono suonare! Oggi infatti a tutti è data la possibilità di scrivere, cantare ma soprattutto di pubblicare le proprie canzoni. La rivoluzione nata dal basso ha raggiunto la sua completa attuazione. Colder dei Red ...  Leggi tutto »