ultime notizie

Apre il 19 luglio Suoni di ...

A Treviso concerti gratuiti per tutti i gusti sulle antiche mura della città. Dal 19 luglio al 5 agosto a Treviso torna Suoni di Marca, che quest’anno giunge alla ...

  • Patchanka Soledada - Patchanka Soledada

    di: Giovanni Pietro Scazzola

    Li preferiamo, e quindi secondo noi rendono di più, nei ritmi vicini allo ska e negli up-tempo che non nel reggae e nel dub i Patchanka Soledada. Non perché non siano bravi a dar retta alla Jamaica e a seguire le tracce e le orme del genere. Piuttosto perché, da ...

    Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Le cronache ci hanno abituato a nomi e situazioni che hanno dell’incredibile e delle quali si fa fatica a seguire il percorso tanto sembrano completamente fuori dal mondo, almeno secondo la nostra logica. Invece Scampia, in quel di Secondigliano provincia di Napoli, è da anni fortemente presente nella cronaca ...  Leggi tutto »

  • di: Paolo D'Alessandro

    Quello di Barbara Eramo è un nome non certo nuovo agli addetti ai lavori: nel suo curriculum un album con la collaborazione del grande Ivan Lins, la partecipazione a diverse colonne sonore di Pivio e De Scalzi e ben due passaggi a Sanremo. Con questo In trasparenza l’artista tarantina ...  Leggi tutto »

  • di: Carlo Crudele

    Melodie e testi à la Nek, voce che ricorda l’ultimo Pelù – quello più educato, per intenderci – e qualche sparuta finezza ritmica in stile Negramaro: i riferimenti prevalenti di questo Dritto Al Cuore, esordio della band milanese I Fandango (si chiamano proprio così, articolo compreso), rientrano tutti nei confini nazionali ...  Leggi tutto »

  • di: Michelangelo Iossa

    È ancora possibile per un vocalist rileggere brani come Tu ca nun chiagne, Voce ‘e notte o Dicitencello Vuje senza cadere nel facile stereotipo interpretativo? Anna Cuomo, napoletana di nascita e britannica d’adozione, tra le voci più apprezzate della scena live campana, raccoglie il guanto di sfida e affronta ...  Leggi tutto »

  • di: Alessia Cassani

    Maria Di Donna, in arte Meg, ritorna con un disco dalla personalità spiccata e ben definita, con un gusto per l’elettronica certo non frequente in Italia, e allo stesso tempo con una vena melodica tipicamente nostrana. Un suono che si è più abituati a sentire all’estero, e non ...  Leggi tutto »

  • di: Luca Barachetti

    Eppure qualcuno dagli anni ottanta ci è uscito vivo. Se così non fosse Garbo non sarebbe stato protagonista due anni or sono di un bell’omaggio in vita ad opera di alcuni nomi più o meno nuovi del pop italiano (“Congarbo”) e non lo ritroveremmo oggi, a diciotto anni dalla ...  Leggi tutto »

  • di: Paolo Talanca

    Un disco molto atteso il nuovo di Max Manfredi. Sia perché era dal 2001 con “L’intagliatore di santi” che il cantautore genovese non dava alle stampe un nuovo lavoro di inediti – in questi sette anni gli unici brani nuovi sono stati i tre proposti a corollario del disco dal ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Questo deve essere evidentemente un periodo positivo per il vostro recensore perché negli ultimi tempi difficilmente ha ascoltato un brutto album (anche se sul concetto di brutto si potrebbe aprire un dibattito molto lungo…). Tanta fortuna oppure il livello degli artisti si è alzato in maniera considerevole? Coincidenza oppure la ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Romeo

    Atmosfere cupe, tracce di drum‘n'bass, chitarre a tratti psichedeliche, un generale senso di “distanza”, ed una voce, quella di Nina, calda, morbida, sensuale, onirica; un album, The Black Mill, che offre più di uno spunto e lascia aperte diverse possibilità di interpretazione.Già dall’apertura, The Erased, strana ...  Leggi tutto »

  • di: Alberto Bazzurro

    Registrato nel settembre 2006, questo splendido disco riassume un progetto che vive da più di tre anni. L’idea non è inedita ma la sua esemplificazione sì: unire il forte background operistico che permea la musica italiana (tutta) con certo modus operandi proprio del jazz (l’improvvisazione, ma non solo ...  Leggi tutto »