ultime notizie

Patrizia Cirulli interpreta Achille Lauro

Patrizia Cirulli, cantautrice milanese, rilegge e reinterpreta C'est la vie di Achille Lauro.   di Paola Piacitelli                                                               VEDI IL VIDEO Il singolo, accompagnato dal videoclip ufficiale, è distribuito dall’etichetta La ...

  • Ron - Quando sarò capace di amare

    di: Roberto Paviglianiti

    Fatta eccezione per alcuni passaggi che non lasciano indifferenti, Quando sarò capace di amare è un episodio che non aggiunge granché alla storia pluridecennale di Ron, né a quella della discografia italiana. Questo perché l’album presenta dieci brani onesti, lineari, ben confezionati, che scorrono via – grazie ad una perfezione ...

    Leggi tutto »

  • di: Andrea Romeo

    Un silenzio durato ben undici anni, perchè a volte serve tempo per riordinare le idee, un possibile definitivo naufragio, dopo un finale difficile e per certi versi antipatico, che diventa un inaspettato e gradito ritorno, per questi figli della new wave più cupa e decadente degli ultimi anni ottanta. Il ...  Leggi tutto »

  • di: Paolo D'Alessandro

    Carioca, ristampa con tre tracce live di “BollaniCarioca”, è la testimonianza di un viaggio alle radici della bossa nova, la riscoperta dei grandi della samba e del choro, fino alle radici di un patrimonio musicale lontano, ma al contempo condiviso. L’esploratore è Stefano Bollani, uno dei più grandi pianisti ...  Leggi tutto »

  • di: Luca Barachetti

    Violino-voce e nient’altro per Erma Castriota alias H.E.R., la quale ha però ben poco da spartire con i vari Final Fantasy o Patrick Wolf che negli ultimi anni hanno fatto dell’accoppiata un marchio di fabbrica – ma aggiungendoci, il secondo soprattutto, i più disparati strumenti, mentre l ...  Leggi tutto »

  • di: Simonetta Tocchetti

    E’ una raccolta l’ultimo lavoro di Andrea Chimenti: un’antologia che ripercorre l’ampia produzione dell’artista aretino traducendo la magia delle musiche e delle parole in immagini: i paesaggi del nord della Francia fanno infatti da palcoscenico alle coreografie di Danza Silenda, compagnia di danza che interpreta i ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Podestà

    Se è vero – come cantava Bruce Springsteen – che ogni donna ha un giardino segreto in cui nessun uomo può accedere, è altresì vero che non tutte le piante che vi si annidano sono belle da contemplare. Attraverso L’arte dell’insonnia, Isa – cantautrice al secondo disco dopo l’esordio di ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Non è immediatamente collocabile l’opera di Claudio Sanfilippo, arrivato con Fotosensibile al quinto lavoro della sua carriera. Non perché non sia inscrivibile nel novero della migliore canzone d’autore l’artista milanese bensì per il fatto che la sua cifra stilistica è particolarmente variegata, eclettica, di stampo “classico” ma ...  Leggi tutto »

  • di: Antonello Furione

    Se nel 2003 Wim Wenders nel suo documentario "The Soul of a Man" avesse potuto ascoltare questo disco, di sicuro sarebbe riuscito a dare un ulteriore colore al suo lavoro. L'ispirazione, la visione ed il contributo di un italiano si fonde a perfezione in questo disco nella più profonda ...  Leggi tutto »

  • di: Marco Ranaldi

    Da qualche tempo, e sono tempi fortunati questi, si è sviluppato un certo interesse verso tutte quelle forme della canzone italiana esistenti prima dell’era cantautoriale. E’ vero che c’è tanto da far riemergere ma quel poco che sta uscendo è prezioso sia per la storia che per la ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    C’è molta dimestichezza nei confronti di un cantautorato mesto e malinconico nelle tracce di questo interessante nuovo lavoro di Luca Ghielmetti dal titolo magari poco fantasioso ma certamente efficace. Ghielmetti non sarà certamente ricordato per essere un prolifico autore di album (il precedente “Dolci spose mancate di un soffio ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Massimo Bubola è uno di quei pochi artisti che può vantare una conoscenza professionale diretta con Fabrizio De Andrè essendo coautore di album come “Rimini” e “L’indiano” (oltre che di brani come Una storia sbagliata e Don Raffaè). Per questa ragione i brani composti insieme a Faber sono stati ...  Leggi tutto »