ultime notizie

Patrizia Cirulli interpreta Achille Lauro

Patrizia Cirulli, cantautrice milanese, rilegge e reinterpreta C'est la vie di Achille Lauro.   di Paola Piacitelli                                                               VEDI IL VIDEO Il singolo, accompagnato dal videoclip ufficiale, è distribuito dall’etichetta La ...

  • Giusy Ferreri - Gaetana

    di: Paolo Micheli

    Questa storia ha un sottotitolo: «Quando la musica si piega alla logica dei media». E comincia così: lo scorso 5 dicembre nella classifica di Musica & Dischi, Gaetana, il primo album di Giusy Ferreri, supera nelle vendite niente meno che Laura Pausini. Vera o falsa che sia, la notizia porta dietro ...

    Leggi tutto »

  • di: Luca Barachetti

    Tempo di raccolte anche per Giorgia che dopo l’antologia “Le cose non vanno mai come credi” del 2002 torna con questo cofanetto di tre cd a riepilogare una carriera solista che nel 2008 tocca i sedici anni di attività. C’è di tutto e di più in Spirito Libero ...  Leggi tutto »

  • di: Daniela Giordani

    Dopo “Caduto” (2005) esce per Trovarobato Indossai, il secondo intenso disco di Alessandro Grazian, anticipato dall’ep “Soffio di nero” uscito la scorsa primavera. Undici le canzoni a rappresentare la poetica sempre più coerente e la ricerca del cantautore patavino, che qui si rivolge come non mai al passato e ...  Leggi tutto »

  • di: Paolo D'Alessandro

    I Sintomi di Gioia, band alessandrina che dal 2000 si è mossa nella scena alternative italiana, sono un gruppo (moderatamente) anomalo. A livello musicale punteggiano ogni brano di parentesi aggressive che ne rimodellano la struttura; nei testi invece si abbandonano all’associazione libera e spontanea, alla vecchia maniera surrealista, raccogliendo ...  Leggi tutto »

  • di: Carlo Crudele

    Forse l’unico cantautorato oggi possibile – in quest’Italia malsana ed immota, intrappolata senza scampo tra speculatori ed aguzzini – è quello dei Bachi Da Pietra: per chi si ostina a non volersi conformare al vertiginoso pendio culturale dal quale stiamo miseramente ruzzolando, l’unica possibile colonna sonora è quella ossuta ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Romeo

    Giovani, belle, brave, grintose, cariche di energia; le Cherry Lips non fanno mistero dei loro gusti musicali, né li piegano, come spesso succede, al pop commerciale, quello che magari-vende-di-più, ma si sono caricate a molla per un esordio davvero interessante.Amano l’hard-rock, quello che arriva dritto dritto dagli anni ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Il progetto live PFM canta De André, che ha attraversato il nostro Paese a partire dal gennaio 2005 quando, in quel di Firenze, vennero rievocati i venticinque anni del tour di Faber insieme alla PFM, è finalmente un album. Audio e video, per rendere e documentare al meglio la qualità ...  Leggi tutto »

  • di: Roberto Paviglianiti

    Se Georges Brassens fosse ancora vivo probabilmente sarebbe molto fiero di Chi non la pensa come noi, l’album del comico Alberto Patrucco che, per il suo debutto discografico, ha scelto di servirsi della musica e dell’intrigante scrittura dell’artista francese. Dodici canzoni, tradotte per la prima volta con ...  Leggi tutto »

  • di: Alberto Bazzurro

    Un consiglio, per iniziare: se non avete troppa familiarità con quell’autentico monumento della canzone politica italiana che è Ivan Della Mea, partite senz’altro dal dvd, preziosissimo, in cui troverete, inframezzati da numerose canzoni, tutti gli elementi – biografici, storici, ideologici – che vi consentiranno di approcciare nel migliore dei modi ...  Leggi tutto »

  • di: Francesco Di Bruno

    Avida/mente è l’album d’esordio degli Organica, all’anagrafe Alessandro Pisacano (voce, chitarra e autore dei brani), Attilio Scala (basso) e Donato Di Monaco (batteria). Il disco, prodotto da Gianni Errera e Gianluca Vaccaro e masterizzato allo Sterling Sound di New York da Tedd Jensen suona bene ma ...  Leggi tutto »

  • di: Alessia Cassani

    L'attrazione di Marisa Sannia per la poesia è ormai cosa nota. Quando negli anni novanta la cantante sarda compie il salto e diventa cantautrice, lo fa attraverso la riscoperta della poesia sarda passata e presente, in dischi di grande bellezza, come "Sa oghe de su entu e de su ...  Leggi tutto »