ultime notizie

Collisioni 2019 - Il Festival AgriRock

Nel primo weekend di questo caldissimo (ma anche imprevedibile) luglio 2019, prende vita uno degli appuntamenti più attesi per gli amanti di cultura e musica. Parliamo dell’11ª edizione di ...

  • Levia - L'altro capo

    di: Max Casali

    A citare  2001 si pensa subito all’Odissea nello Spazio, ma è anche l’anno di formazione dei salernitani Levia Gravia che, oggigiorno, elidono la seconda parte del nome per semplicità di sintesi e giungono a pubblicare l’e.p. L’altro capo: una cinquina di canzoni che attingono dalla florida ...

    Leggi tutto »

  • di: Ricky Barone

    C’è una testarda determinazione in questi due ragazzi, forse tipica della zona da cui provengono, la provincia di Brescia. In un mondo musicale che propone suoni sempre meno indimenticabili, che antepone il ritmo diluito e allungato al riff e all’armonia, i fratelli Matteo e Andrea Corvaglia (The Crowsroads!) non ...  Leggi tutto »

  • di: Leonardo Pascucci

    Tutto gira intorno alla chitarra acustica nel secondo album di Icio Caravita, cantautore raffinato e menestrello ravennate, autore di testi d’impronta classica ed ottimo musicista, che disegna in questo lavoro atmosfere folk e pop, lasciando intravedere nobili influenze artistiche di grandi maestri della musica d’autore. Come Sempre, questo ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Quando la musica è rappresentativa di eleganza ed il distillato testuale conferisce aspetti signorili, l’ascolto si trasforma in rapimento sensoriale, con anelante desiderio di fughe dal tempo presente. E’ la forza dei Giumara and the Pinknoise che, tramite nove fascinazioni di Senza rumore, tra alt-pop, cantautorato e indie, ci danno ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Direnzo

    Fermate il rumore del mondo, ascoltate la voce di Patrizia Laquidara nel suo canto d’amore e di vita racchiuso nel nuovo album C’è qui qualcosa che ti riguarda. L’artista siciliana, veneta d’adozione, dopo tante esperienze messe nel bagaglio viaggiando, ricercando e sperimentando, ha riversato in questo disco ...  Leggi tutto »

  • di: Alberto Bazzurro

    Avec le temps, come tutti sanno (o dovrebbero comunque sapere), è una delle più grandi canzoni d’amore (non necessariamente solo per una donna, e comunque amore corroso e prosciugato, per quanto radicato nella sua essenza) mai uscite da penna umana. La si deve – anche questo è noto – al grande Léo ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Nella musica c’è chi non va oltre i propri emisferi compositivi e chi, come Roberto Michelangelo Giordi, non si limita ad una scrittura lineare, ma dedica il suo tempo per continue escursioni di ricerca che oltrepassino la propria concezione elaborativa, arricchendo i contenuti con nuove concezioni stilistiche. Ebbene, alla quarta ...  Leggi tutto »

  • di: Stefano Tognoni

    Dopo l’uscita di Macchina del tempo (2016), i L’Orage, uno dei gruppi più interessanti e quotati dell’ultimo decennio, hanno vissuto un periodo di transizione che li ha visti ancora una volta modificare la formazione base. A fianco degli inamovibili leader Alberto Visconti (voce e chitarre), Rémy ...  Leggi tutto »

  • di: Doriana Tozzi

    I fratelli Carmine e Isabella Tundo avevano già mostrato la loro indole romantica e affascinata dai tormenti generazionali con il loro album d’esordio (Le nostre guerre perdute) e su questi crucci tornano a riflettere anche nel secondo album, Bellissimi difetti, che, come evidenzia il titolo stesso, ambisce a guardare ...  Leggi tutto »

  • di: Alberto Bazzurro

    “Sea Shell – ci racconta Mauro Ottolini – mescola i suoni naturali del mare, del vento, delle cicale, delle pietre sonanti di Pinuccio Sciola, le lattine raccolte abbandonate sulla spiaggia, i giocattoli sonori, gli strumenti aborigeni e quelli artigianali sardi in armonia perfetta con le percussioni, le voci delle balene o il ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Anno 2014: sotto l’ombra della Madunina cominciano le scorribande del Ladro, duo milanese (Ste e Grace) che agisce nei scenari dell’underground con incursioni alt-rock e spruzzate noise. Al primo assalto di un lustro fa (Ladro-Extended play),  iniziano a riempire il sacco con quattro pezzi, mescolando l’idioma nazionale ...  Leggi tutto »