ultime notizie

Apre il 19 luglio Suoni di ...

A Treviso concerti gratuiti per tutti i gusti sulle antiche mura della città. Dal 19 luglio al 5 agosto a Treviso torna Suoni di Marca, che quest’anno giunge alla ...

  • Enzo Savastano - Io sono con voi

    di: Ernesto Razzano

    Savastano non ci è ma ci fa. Conviene subito comprendere la chiave dell’ironia del finto neomelodico, per entrare in un mondo in cui anche la cura dei dettagli del personaggio diventa motivo per sorridere e riflettere. Io sono con voi è il titolo scelto per il disco d’esordio, con una ...

    Leggi tutto »

  • di: Andrea Romeo

    Un nutrito e decisamente ben amalgamato gruppo di voci lasciate libere di viaggiare in un dilatato universo anni ’80 (e più di qualche riferimento, per esempio, ai Depèche Mode, qua e là appare distintamente), in cui il synth-pop, con il suo corollario di loop e sampler pare spesso “guardare ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Tuffarsi nel passato può significare, per molti, una vacua operazione nostalgica oppure una fonte da cui attingere bellezza rievocativa, come un'àncora consolatrice per obliare, per un attimo, l'opacità del presente. Questo leitmotiv s'insinua, sovente, nelle liriche di Mostri, paranoie e altri accadimenti, nuovo e.p. del sestetto ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    “Queste tracce…live”, il nuovo album dei Rusties, ha un sottotitolo ed è ‘Rare & lost recording 2008-2018’, che rappresenta l’intenzione di rivedere la storia di questo ‘gagliardo’ gruppo rock sempre alle prese con la voglia di seminare ‘buone vibrazioni & suoni di spessore’. È diviso in due questo lavoro, con il primo ...  Leggi tutto »

  • di: Francesco Paracchini

    I Casablanca sono tornati con un nuovo album, il secondo, e sembra quasi come se il tempo non passi mai per Max Zanotti (già frontman dei compianti Deasonika), sempre in perfetta forma e capace di portarti dentro ogni pezzo con la sua voce che riesce ad essere graffiante, ad essere ...  Leggi tutto »

  • di: Alberto Bazzurro

    Magnifico era il titolo dell’album che nel 2007 rivelò al mondo cantautoriale un bolognese all’epoca ormai quasi quarantenne (è nato nel ’68) di cui costituiva l’opera prima (nel 2005 c’era stato Scivola via, però a nome collettivo Resto Mancha), portandolo addirittura alla ribalta del Premio Tenco. Sembrava ...  Leggi tutto »

  • di: Nicola Olivieri

    Sono passati tre anni dall’esordio discografico del gruppo La Maschera, con 'O vicolo 'e l'alleria,  e anche per questo giro hanno messo a segno il tiro. Anche questo secondo album, ParcoSofia, è un ottimo lavoro. La Maschera è una delle punte di diamante della scena indipendente napoletana, senza ombra di ...  Leggi tutto »

  • di: Max Casali

    Come ispirarsi alla florida epopea cantautorale e rilanciarla con particolarismi sopraffini. E' questa l'idea che ci si fa, a primo impatto, di Inattesi, quinta fatica per Davide Peron, non solo elegante artista ma anche intraprendente e generoso fautore di iniziative in campo umanitario. E solo da una concreta sensibilit ...  Leggi tutto »

  • di: Ricky Barone

    Sergio Benzoni, noto come Benzo, è uno degli storici bluesman bresciani. Ha fondato negli anni Ottanta la Blues Benzo band, gruppo che ha ospitato innumerevoli musicisti bresciani e che tuttora si esibisce in torrenziali serate live. A fianco della BBB Sergio Benzoni continua a mantenere una intensa attività live in diverse ...  Leggi tutto »

  • di: Andrea Romeo

    L’Aleph, ovvero un lavoro all’insegna del minimo indispensabile, un lavoro in cui il termine “riduzione” trova una dimensione musicale esplicita, e si esprime attraverso sette brani altrettanto essenziale. Non siamo certo all'uso del silenzio, importante quanto le note, suggerito da Cage ma certo è che, rispetto alla ridondanza ...  Leggi tutto »

  • di: Alberto Bazzurro

    Canzoni spesso notturne (come ambientazione), magari chiuse fra le pareti di un hotel (rigorosamente non fumatori), compongono questo nuovo capitolo (l’ottavo) della saga discografica di Zibba. Che ci prova ancora una volta, verrebbe da dire con rinnovata convinzione: a uscire da un ghetto (ammesso che tale sia, e noi ...  Leggi tutto »