ultime notizie

10-11-12 settembre: Musica da Bere 2020

  L’undicesimo appuntamento con “Musica da Bere” - che anch’essa ha dovuto fare i conti con il Covid19 - sarà una tre giorni, con un’anteprima e due serate finali con ...

Valerio Billeri e i Pezzi d’Assemblaggio

Alberi secolari

È oramai giunto al terzo lavoro l’artista romano Valerio Billeri che con Alberi secolari e con il suo gruppo, i Pezzi d’assemblaggio può davvero coronare un percorso artistico che nel tempo lo ha visto insignito anche del secondo posto tra la categoria degli artisti emergenti al “Premio Fabrizio De Andrè” del 2003.

L’album  presenta lo stile chiaramente cantautorale tipico delle ballate deandreiane, con una forte presenza della fisarmonica negli arrangiamenti.

Bisogna dire che in questo disco il gruppo si presenta rinfoltito da diversi ospiti soprattutto nella sezione dei fiati, con la fisarmonica ma anche con la seconda voce di  Virginia Fabbri che nelle tonalità evoca la Dori Ghezzi o la Luvi De Andrè di “Geordie” o forse ancor di più le “ballacanzoni” di molti lavori di Massimo Bubola.

I testi cantano spesso “dal basso”, dando voce a ladri, puttane (“Nostra senora”) e fuorilegge o anche alle promesse amorose di una giovane sposa (“Vado in sposa”), su sonorità folk o anche reggae, nella sezione dei fiati, che ricordano molto i Mau Mau di “Viva mama nera”, nella tambureggiante “Via con me”.

Un lavoro che respira di cura dei testi che a volte sono dei veri squarci di vita, spesso cantati con voce sorda di rabbia.

Le sonorità talvolta, come già detto, fanno l’occhiolino al reggae ma talaltra al tango o comunque a vibrazioni  ispaniche, come nel finale de “Uomo dei sogni” o in “La magnifica perla”.

Si può dire che pochi sono i dubbi sulle capacità di questo autore, in giro dal 1990 ma mai considerato per la sua effettiva bravura. 


L'ultimo lavoro non fa altro che confermare le sue doti: nove episodi che mischiano ancora una volta il background cantautorale con le tradizioni musicali europee ma anche d'oltreoceano.
E nei testi, molto descrittivi, le sue doti di pittore ritrattista di personaggi comuni, conferma la sua predisposizione "narrativa" della vita quotidiana.

Il lavoro è “ben assemblato”, si potrebbe dire, parafrasando il nome del gruppo.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Crisalide
  • Anno: 2008
  • Durata: 34:16
  • Etichetta: Crisalide Edizioni

Elenco delle tracce


01. Uomo dei Sogni

02. Via con Me

03. La magnifica Perla

04. Vado in Sposa

05. Alberi Secolari

06. Piove Fuoco

07. Giorni Perfetti

08. Nostra Senora

09. Tornando da Te

Brani migliori

  1. Vado in sposa
  2. Via con me

Musicisti


Valerio Billeri – chitarra acustica, voce Alessandro Cefalì - basso Virginia Fabbri – Flauto traverso, violoncello, seconda voce Daniele Giovannoni – batteria, percussioni, programmazione, arrangiamenti Fabio Tempesta  – chitarre Mario Caporilli – tromba e filicorno Matteo Vagnarelli - trombone, Giuseppe Russo  - sax tenore Paolo Rozzi – fisarmonica