ultime notizie

Patrizia Cirulli interpreta Achille Lauro

Patrizia Cirulli, cantautrice milanese, rilegge e reinterpreta C'est la vie di Achille Lauro.   di Paola Piacitelli                                                               VEDI IL VIDEO Il singolo, accompagnato dal videoclip ufficiale, è distribuito dall’etichetta La ...

Sugarfree

Argento

Argento è stato pubblicato  a settembre del 2008, e già a maggio 2009 bisogna premettere che la formazione presente nell’album ha subìto un brusco rimaneggiamento, con il recente abbandono, nell’ordine, del chitarrista Luca Galeano e della nientepopodimenoche voce Matteo Amantia.
Probabilmente l’ultimo lavoro degli Sugarfree va riletto in quest’ottica, forse l’ultimo canto di un cigno che non stava più bene a nessuno. Dopo l’esplosivo successo seguito a “Cleptomania”, neanche fare da colonna sonora a uno dei più melensi mocciapanettoni degli ultimi tempi è riuscito nel miracolo.

Le dieci (se escludiamo la cover battistiana di Una donna per amico) tracce che compongono l’album si muovono tutte sul liminale del già sentito, anche se Fai bene così, brano d’apertura, faceva ben sperare in una sterzata rock che avrebbe potuto per lo meno risollevare le sorti di testi che rischiano spesso di scadere nel banale.
Argento
e Promessa hanno quest’incipit aggressive, quasi elettronico, ma non bastano alcuni secondi iniziali per considerarli dei pezzi veramente innovativi rispetto al trend.
Zingara
è una citazione continua al celeberrimo brano di Iva Zanicchi, ma è un pezzo dalle sonorità pop un po’ vintage, anni ottanta. E’ la canzone più elettronica dell’album infatti.
Una donna per amico
è stato sostanzialmente rispettata, e ci piace proprio per questo. È stato solo aggiunto un po’ di rock e è stata data una rilettura più “moderna” a un pezzo che, all’origine, era perfetto così.

In conclusione, potremmo anche apprezzare il fatto che ci sia stata un’indagine più approfondita sulle sonorità, cercando di sdoganarsi dal pop commerciale da quindicenni, ma questo lavoro non convince, non riesce a fare quel passo in più, in avanti, verso temi più universali, o anche solo fornendo appigli sensoriali verso sentimenti un po’ più condivisibili.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Luca Venturi
  • Anno: 2008
  • Durata: 41:10
  • Etichetta: Warner

Elenco delle tracce

01. Fai bene così
02. Splendida
03. Variopinta
04.  Scusa ma ti chiamo amore
05. Argento
06. Variabile
07. Non sapendo vivere
08. Promessa
09. Le Parole
10. Zingara
11. Una donna per amico

Brani migliori

  1. Una donna per amico

Musicisti

Matteo Amantia: voce
Carmelo Siracusa
: basso
Giuseppe Lo Iacono
: batteria
Vincenzo Pistone
: tastiera
Luca Galeano
: chitarra