ultime notizie

Lusenstock. Ripartire dall’Arte

Alpe Lusentino, Domodossola - 21 agosto 2021 In questa estate 2021 che vede l’Italia divisa tra piogge torrentizie e giornate calde e assolate, nello splendido scenario  dell’Alpe Lusentino, la ...

  • Stona - Abbiamo perso tutti

    Il disco della settimana

    di: Leonardo Pascucci

    Massimo Bertinieri, in arte Stona, è un artista piemontese che sta scalando a due a due i gradini del pop d’autore nostrano, con brani di ottima fattura artistica che riscuotono buoni consensi di critica e pubblico. Il suo nuovo progetto discografico si compone di due EP: il primo, uscito in ...

    Leggi tutto »

  • di: Leonardo Pascucci

    Scrivere di Ernesto Bassignano, classe 1946, e del suo ultimo album Soldati Arlecchini e Pierrot, è un piacevole viaggio nella macchina del tempo, nelle atmosfere musicali dei primi anni Settanta, un percorso della memoria, un’avventura fra i versi, le parole e la musica di uno dei padri della storica canzone ...  Leggi tutto »

  • di: Leonardo Pascucci

    Le copertine dei dischi di Edoardo Bennato sono sempre state belle, intriganti, geniali, talvolta vere e proprie opere d’arte, e questa del suo ultimo album, Non c’è, non fa eccezione, anzi. È giusto dunque partire da qui, nel presentarlo. Il disco, non Edo, perché proprio non c’è bisogno di spendere ...  Leggi tutto »

  • di: Leonardo Pascucci

    Musicista, architetto, performer, cantautore, regista e molto altro ancora. Questo, “in sintesi”, è Canio Loguercio, artista lucano di formazione napoletana e storico esponente della “vesuviowave”, che ritorna sulla scena discografica con il suo nuovo lavoro Ci stiamo preparando al meglio. Un titolo a mezza strada fra ottimismo ed ironia, che è anche ...  Leggi tutto »

  • di: Leonardo Pascucci

    Quando arrivano nuove uscite discografiche come Schopenhauer e altre storie di Giuseppe Anastasi - secondo album in studio dopo il successo di “Canzoni ravvicinate del vecchio tipo” che gli valse la Targa Tenco come miglior Opera Prima nel 2018 - raccontarle diventa piacevole e impegnativo, al tempo stesso. Perchè Anastasi è un artista ...  Leggi tutto »

  • di: Leonardo Pascucci

    Salveremo questo mondo è il secondo album di Mosè Santamaria, giovane e talentuoso cantautore genovese che da ormai un decennio si è trasferito a Verona. Ma, si sa, quando uno ha il suono e i vissuti dei carrugi della Lanterna, l’orecchio deve essere ancora più attento, perché siamo nella casa madre ...  Leggi tutto »

  • di: Leonardo Pascucci

    Capita di tanto in tanto che, dalle nebbie dell’elettropop e dallo sciame inesauribile del rap e i suoi derivati, emerga un disco di musica d’autore, arrivato a noi dritto dritto dai fermenti musicali e sociali degli anni Settanta. Canzoni e un disco senza trucchi e senza inganni (per ...  Leggi tutto »

  • di: Leonardo Pascucci

    La tua bellezza in fiore è l’album di esordio di Emanuele Nidi, giovane cantautore e polistrumentista emiliano, diplomato in pianoforte classico al Conservatorio di Parma, che dalla Via Emilia guarda il mondo e la storia, e ne capta stimoli e armonie da riproporre in musica e parole. E’ un’opera ...  Leggi tutto »

  • di: Leonardo Pascucci

    Futuro remoto, secondo lavoro di Giulio Wilson, è uscito tra la fine del 2018 e l’inizio di quest’anno, non quindi una primizia assoluta (e in un mondo discografico così veloce potrebbe sembrare un’eternità), ma sulla “nostra” Isola il tempo è un concetto relativo e se un album merita di ...  Leggi tutto »

  • di: Leonardo Pascucci

    Tutto gira intorno alla chitarra acustica nel secondo album di Icio Caravita, cantautore raffinato e menestrello ravennate, autore di testi d’impronta classica ed ottimo musicista, che disegna in questo lavoro atmosfere folk e pop, lasciando intravedere nobili influenze artistiche di grandi maestri della musica d’autore. Come Sempre, questo ...  Leggi tutto »

  • di: Leonardo Pascucci

    Uno schiaffo, un tuono prima del lampo, un fiotto di sonorità dure, graffianti, acquattate in ogni solco del cd, ma anche un gioco a spiazzare e sorprendere chi ascolta,  fra l’alternarsi di ritmi melodici ed atmosfere acustiche decise ed incalzanti, ma insieme cupe, dense, strutturate. E’ Babilonia, l’ultimo ...  Leggi tutto »