ultime notizie

Un’altra Italia, nuovo singolo di ...

L’artista è colui che riesce a esprimere attraverso la sua opera pensieri, emozioni, sentimenti che appartengono a tutti e in cui ognuno può riconoscersi. Una volta c’erano gli intellettuali ...

  • Eugenio Finardi - Suono (cd+dvd)

    di: Rosario Pantaleo

    Eugenio Finardi è un punto di riferimento importante per la canzone d’autore italiana perché ha saputo nel corso degli anni mutare pelle senza perdere la capacità di colpire duro gli ascoltatori con le emozioni della sua musica. Artista poliedrico e perfezionista (impossibile non esserlo per chi afferma: «sono nato ...

    Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    I Modena City Ramblers, di cui Massimo Ghiacci è membro storico, sono stati messi a riposare in cantina, ed in attesa che altri progetti prendano corpo il cantautore di Reggio Emilia lascia libero sfogo alle sue passioni più profonde, che si fondono a metà strada tra il rock, la psichedelìa ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Un grande lavoro di memoria e di radici ma anche, paradossalmente, di futuro. Perché il futuro è anche nella mostra multimediale che celebrerà la figura di Fabrizio De André presso il Palazzo Ducale di Genova dal 31 dicembre 2008 al 3 maggio 2009. Cinque ambienti ricorderanno, con differenti materiali, la ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Raramente ho consigliato l’acquisto di un album. Per delicatezza rispetto ai musicisti interessati, per correttezza nei confronti di coloro per i quali non viene fatta una segnalazione “speciale”. Ma nel caso di Quelle piccole cose dei Pan Brumisti la regola può essere tranquillamente elusa. Già, perché questo non è ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Il progetto live PFM canta De André, che ha attraversato il nostro Paese a partire dal gennaio 2005 quando, in quel di Firenze, vennero rievocati i venticinque anni del tour di Faber insieme alla PFM, è finalmente un album. Audio e video, per rendere e documentare al meglio la qualità ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Si apre con un bell’intro di pianoforte il sesto album di Massimo Liberatori e la sua Bandaliberatori. Deragliamenti rappresenta ancora una volta un bel connubio tra il rock e la canzone d’autore che ha gli occhi rivolti alle radici della musica popolare del centro Italia, terra di origine ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Forse sarebbe semplice affermare che questo album parla di un’Antonella Ruggiero che non ti aspetteresti, invece Pomodoro genetico è una sorta di naturale approdo dell’artista genovese che, da quando ha abbandonato i Matia Bazar (sono ormai quasi vent’anni), è stata un’assidua sperimentatrice di nuovi percorsi musicali ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Tiziano Orecchio è un siciliano pieno di vitalità. Inoltre è palermitano e come tale immaginiamo che abbia anche un carattere volitivo e deciso. Per questo non ha mai abbandonato il suo sogno: diventare un cantante innamorato di ritmi e suoni pieni di morbide sensazioni, con echi di bossa nova, pop ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Piero Brega negli anni settanta era uno dei componenti del Canzoniere del Lazio, ensemble di appassionati musicisti-musicologi i quali, armati di registratore, scandagliavano i ricordi dei contadini delle terre laziali invitandoli a ricordare/cantare le canzoni della loro infanzia, della tradizione contadina e popolare per poi riproporne l’essenza nei ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Arriviamo con un considerevole ritardo a parlare di Dino Fumaretto, o meglio, del suo alter ego artistico che è Elia Billoni, pianoforte e voce. Già, perché quest’ultimo canta e suona mentre il primo scrive e guida i passi artistici del secondo – anche se in realtà sono la stessa persona ...  Leggi tutto »

  • di: Rosario Pantaleo

    Dura Lex arriva a bussare alla porta dell’attenzione degli ascoltatori con una nuova avventura sonora dell’ensemble Capone & Bungtbangt dopo “Junk” e “Lisca di pesce”. Ed usiamo in maniera appropriata la parola avventura perchè nel lavoro della band, di cui Maurizio Capone è leader riconosciuto grazie anche alla sua ...  Leggi tutto »