ultime notizie

10-11-12 settembre: Musica da Bere 2020

  L’undicesimo appuntamento con “Musica da Bere” - che anch’essa ha dovuto fare i conti con il Covid19 - sarà una tre giorni, con un’anteprima e due serate finali con ...

Andrea Di Cesare

Big Bang

C’è tutta una schiera di valenti musicisti, al servizio di grandi artisti, che pian piano sta venendo allo scoperto con la sana voglia di manifestare il proprio talento “a solo”.

Tra questi c’è il violinista pop/rock Andrea Di Cesare, che di collaborazioni importanti ne ha collezionate un bel po’: Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, Paola Turci, Marina Rei, Max Gazzé, Simone Cristicchi, Carmen Consoli, Mariella Nava, Ron, Negramaro, giusto per citarne alcuni. Nel suo primo album da solista, Big Bang, il musicista romano ci riversa tutto l’eclettismo artistico di cui è dotato, che lo conduce a discostarsi anni luce dall’immagine più classica e stereotipata del violinista.
La sua ricerca parte dall’anima traducendosi in suoni, ora verosimili, ora effettati, ma sempre carichi di intenzione e di una moderna concezione. Non virtuosismi, ma note semplici ed efficaci, in una parola “vive”, danno un movimento estremamente comunicativo a episodi come Claudia o Londra. Un’atmosfera più dinamica, quasi sinfonica, si ritrova in The Sun e Christopher, due brani a cui dedicare un ascolto attento, in cui a dare ritmo e pulsione al violino di Andrea è aiutato dalla batteria di Puccio Panettieri.

Durante questa traversata sonora, spuntano le voci di due ‘compagni di viaggio’: Paola Turci in Stai qui e Niccolò Fabi in Solo un uomo, che donano al progetto un valore aggiunto grazie al loro indiscutibile spessore artistico. Solitamente è meglio lasciare una certa libertà all’ascoltatore, ma in questo caso è opportuno consigliare la funzione “repeat” per entrambi i cammei. Non ve ne pentirete. E dopo questo Big Bang, l’espansione dell’universo “De Cesare” può realizzarsi in pienezza.

 


 

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Produzione artistica e arrangiamenti: Andrea Di Cesare;     Produzione esecutiva: Claudia Cestoni e Andrea Di Cesare per “The Sound Of Violins”
  • Anno: 2013
  • Durata: 33:59
  • Etichetta: Autoprodotto

Elenco delle tracce

01. Claudia

02. Run

03. Londra

04. Stai qui

05. My Memories

06. The Sound

07. The Sun

08. Two Voices

09. Solo un uomo

10. Bit

11. Christopher


Brani migliori

  1. The Sun
  2. Stai qui
  3. Solo un uomo

Musicisti

Andrea Di Cesare: violino, violini con effetti diversi, viola basso, mondo sonoro Puccio Panettieri: batteria Ospiti: Paola Turci (traccia 4) e Niccolò Fabi (traccia 9)