ultime notizie

Patrizia Cirulli interpreta Achille Lauro

Patrizia Cirulli, cantautrice milanese, rilegge e reinterpreta C'est la vie di Achille Lauro.   di Paola Piacitelli                                                               VEDI IL VIDEO Il singolo, accompagnato dal videoclip ufficiale, è distribuito dall’etichetta La ...

Gianluca Grignani

Cammina nel sole

Dopo tredici anni e un best alle spalle, Gianluca Grignani giunge al suo nono lavoro e non si smentisce: undici tracce che filano via lisce come l’olio nella loro chiarezza di suoni e parole. Nulla da eccepire, quindi, sulla qualità musicale di un lavoro che ha visto coinvolto, come sempre, un produttore artistico del calibro di Fio Zanotti, il quale ci ha messo il suo personale zampino anche come musicista.

Lanciato da Cammina nel sole, canzone che dà il titolo all’album e che è stata vetrina a Sanremo, il disco ottiene un risultato che si avvicina maggiormente a sonorità più intimistiche che rock, con guizzi di energia che a volte ricalcano i lavori precedenti. Non mancano, infatti, richiami alle atmosfere di pezzi storici come “Primo treno per marte” o “Falco a metà”, soprattutto assaporati in Tutti gli angeli, canzone che potrebbe benissimo essere un nuovo singolo, o in Rugiada del mattino. Piccole storie di vissuto quotidiano, con un’evoluzione, però, in brani quali Ribellione, o un Hey mister dalle melodie di pinkfloydiana memoria: ballate veloci incorniciano testi incalzanti in cui si parla della mala Italia o la si canta un po’ per le rime a quella parte di informazione che usa il proprio nome attribuendosi un potere più grande di quanto in realtà abbia. Pezzi attuali e orecchiabili, che in qualche caso attingono da una tradizione musicale che in Italia è riconosciuta da tutti con il nome di Vasco Rossi (si ascolti Franci).

Facile prendersela con chi accusa di non essere rock, più difficile saper dimostrare il contrario. E questo a volte non è riuscito alla perfezione, perché si è preferito forse focalizzare l’attenzione sulla cura maniacale per una musica “pulita” da sfocature, trascurando un po’ l’aspetto cantautorale che ben aveva caratterizzato altri album (“La fabbrica di plastica su tutti”, per esempio).
Che le nuove idee ci siano è evidente, forse non sono state del tutto sufficienti per coprire interamente gli undici pezzi del nuovo puzzle. Innegabile, però, la potenza evocativa dell’amore, sofferto o vissuto o gioito o cantato. E quella c’è tutta e funziona.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Gianluca Grignani & Fio Zanotti
  • Anno: 2008
  • Durata: 50:43
  • Etichetta: Universal

Elenco delle tracce

01. Ribellione  
02. Cammina nel Sole 
03. Franci
04. Cuore randagio     
05. Tutti gli angeli
06. L'acqua nel deserto
07. Vuoi vedere che ti amo     
08. Rugiada del mattino
09. Hey mister
10. E mi manchi da morire      
11. Ciao e arrivederci

Brani migliori

  1. Ribellione
  2. Tutti gli angeli

Musicisti

Gianluca Grignani: voce, chitarre acustiche
Lele Melotti
: batterie
Cesare Chiodo
: basso
Giorgio Secco
: chitarre acustiche, chitarre elettriche
Fio Zanotti
: piano, fiati, programming
Davide Guidoni
: tromba
Lele Bolognesi
: sax
Massimo Zanotti
: trombone

Dodi Battaglia
: chitarra
Stefano Brandoni
: chitarra
Saturnino
: basso