ultime notizie

Piero Pelù e il suo nuovo ...

Dopo il quinto posto al 70° Festival di Sanremo con il brano Il gigante e la brillante rilettura  di Cuore matto, ecco il nuovo album in cd, vinile e piattaforme ...

Eugenio Bennato

Canzoni di contrabbando – Antologia 2016

Un’antologia che attraversa trentasei anni di attività artistica è quanto ci propone questo prezioso cd che ci arriva da Eugenio Bennato, a cinque anni dal suo ultimo album di inediti Questione meridionale da cui provengono quattro brani, compreso il rifacimento di Brigante se more con la partecipazione di Pietra Montecorvino.

Si parte con l’unico inedito dell’album, la notevole, trascinante Mon père et ma mère, testo misto, italiano e francese, e pluralità di umori, per proseguire, in quanto a episodi particolarmente degni di nota, con uno dei capolavori della produzione di Bennato jr. (venti mesi lo separano dal fratello Edoardo), Che il Mediterraneo sia, sempre sul tema dell’emigrazione, del travaso fra popoli (del resto al centro di molte delle sue canzoni, che in realtà non sono mai solo tali), e con parti anche qui in francese, l’accoppiata d’antan (in napoletano) fra la già citata Brigante se more e la docile Juzzella, e poi ancora, di analogo humus, Lucia e la luna, elegante tema tradizionale del Gargano con testo di Bennato, e Il sorriso di Michela, e invece, sul filone più opulento, trascinante (e didascalico), Ritmo di contrabbando e Ninco Nanco, brano veramente onnicomprensivo, a tutto tondo, fino alla conclusiva, lieve Le città di mare, che nel 1989 intitolò uno dei migliori album del Nostro (che fra l’altro andò a proporlo anche al Premio Tenco, con una Pietra Montecorvino fresca di maternità).

Insomma: ce n’è un po’ per tutti i gusti, per chi volesse fare una bella ripassata, e più ancora per chi dovesse ancora mettere bene a fuoco un artista senz’altro degno della massima attenzione.

 

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Taranta Power
  • Anno: 2016
  • Durata: 47:36
  • Etichetta: Taranta Power / iCompany

Elenco delle tracce

01. Mon père et ma mère (2015)
02. Il mondo corre (2011)
03. Che il Mediterraneo sia (2000)
04. Brigante se more (1979)
05. Juzzella (1979)
06. Taranta Power (1997)
07. Lucia e la luna (2005)
08. Alfonsina y el mar (1996)
09. Ritmo di contrabbando (2003)
10. Il sorriso di Michela (2010)
11. Ninco Nanco (2010)
12. Sponda sud (2004)
13. Le città di mare (1989)

Brani migliori

  1. Mon père et ma mère
  2. Che il Mediterraneo sia
  3. Ninco Nanco

Musicisti

Eugenio Bennato: voce, chitarra  -  Pietra Montecorvino: voce  -  Ezio Lambiase, Marcello Giannini: chitarra  -  Roberto Porzio: tastiere  -  Mujura: basso  -  Roberto Perrone: batteria  -  Eugenia, Sandro Joyeux: rap e altri non specificati