ultime notizie

Venerdì 1 Marzo a Buccinasco la ...

Ce l’avevo quasi fatta, l’ultimo lavoro discografico degli Alti & Bassi (clicca qui per la recensione) esce ufficialmente nei negozi e sulle piattaforme digitali il 22 febbraio, dopo un ...

Morgan

E’ successo a Morgan

Né genio né personaggio atipico: semplicemente un uomo dal talento artistico cristallino e multiforme. Questo è Morgan, al secolo Marco Castoldi. Reduce dall’inaspettato successo televisivo con il talent-show X-Factor e in piena reunion con i suoi Bluvertigo, qui racconta al pubblico l’esperienza da solista con una raccolta dal titolo E’successo a Morgan. Quattordici i brani tratti dai suoi solo-albums (“Canzoni dell’appartamento”, “Non al denaro, non all’amore né al cielo” e “Da A ad A”) più tre inediti: un omaggio a Umberto Bindi con Il nostro concerto, una suggestiva cover de L’oceano silenzio di Franco Battiato e 23 Roses, brano che faceva parte della soundtrack del cortometraggio “Il quarto sesso”. E’ piacevole riascoltare una dopo l’altra le canzoni proposte dal nostro nel tempo: si percepiscono forte passione e raffinata cultura, buongusto e ricercatezza di suoni e armonie che raramente sfiorano il virtuosismo. I modelli di riferimento sono tanti e sparsi nel tempo, ma unico e particolare è il suo stile. Con Un giudice, Dormono sulla collina, Un ottico e Un malato di cuore, il giovane cantautore milanese dimostra massimo rispetto nei confronti dell’arte di Fabrizio De Andrè: la sua versione è fedele all’originale ma magistralmente filtrata dai suoi gusti e rinvigorita da pennellate di elettronica. Ma il disco è un buon pretesto per riascoltare anche Altrove ed Amore assurdo, due fra gli episodi più felici della carriera solista di Castoldi che, in circa quattro anni, è riuscito a dar libero sfogo a tutta la sua creatività: con i Bluvertigo s’era divertito a distruggere uno stile musicale tradizionale; come Morgan è riuscito (onestamente) a recuperare la tradizione, ad esplorarla con curiosità e a modellarla attraverso le sue mani.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Morgan
  • Anno: 2008
  • Durata: 60:20
  • Etichetta: Sony Music

Elenco delle tracce

01. Amore assurdo
02. Tra 5 minuti
03. Un giudice (F. De Andrè)
04. Me
05. Crash
06. Animali famigliari
07. The Baby
08. Dormono sulla collina (F. De Andrè)
09. Canzone di Natale
10. Un ottico (F. De Andrè)
11. Una storia d’amore e di vanità
12. Aria
13. Un malato di cuore (F. De Andrè)
14. L’oceano di silenzio (F. Battiato)
15. 23 Roses
16. Il nostro concerto (U. Bindi)

Brani migliori

  1. Altrove
  2. Un giudice
  3. Un malato di cuore

Musicisti

Canzoni dell’appartamento
Sergio Carnevale: batteria
Marco Causino: chitarra elettrica
Carlo Carcano: direzione d’orchestra
Roberto Colombo: wurlitzer, hammond
Phil Drummy: percussioni

Da A ad A
Sergio Carnevale: batteria
Enrico Gabrielli: clarinetto, flauto traverso
Giovanni Collima: violoncello
Giovanni Ferrario: Fender Stratocaster