ultime notizie

Nuovo singolo de La Scelta, un ...

  Dopo due anni d’attesa dal loro ultimo lavoro, lo splendido Colore Alieno, ritorna il gruppo La Scelta, una delle formazioni più interessanti del nostro panorama musicale. Le aspettative erano ...

Simona Colonna

Folli e folletti

Simona Colonna è una poliedrica artista piemontese, diplomata in flauto traverso e violoncello  nei conservatori di Cuneo e Torino. Vanta  una intensa attività concertistica, numerose collaborazioni con artisti del calibro di Peppe Servillo, Enrico Rava, Danilo Rea, Stefano Bollani, e lavori in ambito teatrale con il Teatro Stabile e il Teatro Ragazzi di Torino e con il Cirque du Soleil, dove è stata selezionata come cantante e violoncellista per lo spettacolo Alis per il tour in tutta Italia.

Il vero grande amore di Simona Colonna è il violoncello, inseparabile strumento e parte fondamentale delle sue composizioni ed esibizioni dove “Attraverso la mia voce, accompagnandomi con Chisciotte (il nome che ho dato al mio violoncello), racconto la musica e le tradizioni della terra dalla quale provengo, il Roero, la provincia di Cuneo, il Piemonte”.

Il quarto e ultimo album di Simona Colonna,  Folli e folletti, conferma il grande talento, l’originalità e la magia che riesce a creare con la sua versatile e calda voce, il suo violoncello e pochissimi altri strumenti di contorno. Quindici brani, di cui cinque in piemontese (ma ci sono le traduzioni dei testi), in gran parte solo voce  e violoncello, con l’aggiunta qua e là  di una viola o  del violino del grande Michele Gazich. Simona Colonna ha una grande padronanza della voce e dello strumento e questo le permette di  creare atmosfere sempre in bilico tra realtà, magia e  fantasia, viaggiando in territori musicali che mescolano folk, jazz, canzone d’autore e musica da camera. I testi toccano personaggi letterari (Don Chisciotte, Dulcinea), raccontano di storie dolorose  e romantiche, di immigrazione, di una staffetta partigiana durante la Resistenza nelle Langhe, di semplice vita contadina, di un re errante, con un riuscito bilanciamento tra  l’uso della lingua italiana e il dialetto locale, che dimostra il forte attaccamento al territorio di origine che è anche una grande fonte di  ispirazione per l’artista.  

Tra i brani in lingua italiana sono da segnalare la title-track Folli e folletti con deliziosi vocalizzi, Carrette dei mari, il brano più ricco di strumenti con basso ukulele, percussioni e cori, dove Simona racconta con grande delicatezza e poesia i drammi quotidiani dei migranti nei nostri mari. In dialetto c’è forse il brano migliore del lavoro: Preghiera per ti, con un inizio da brividi denso di spiritualità,  sofferta e accorata preghiera arricchita dalla viola di Jennifer Rende. Notevoli anche Cuntadin poeta, delicato acquarello di vita contadina, di valori, di cose semplici di altri tempi e Ar mercà der frole che, grazie anche al violino di Michele Gazich, ci trasmette la frenesia e i colori del mercato.     

Un disco non facile, rigoroso, da sentire in totale silenzio e con molta attenzione, da gustare lentamente ma che è in grado di regalare forti sensazioni ed emozioni. Un lavoro intimo, delicato, profondo che sicuramente lascerà una traccia nell’animo di ciascuno di noi.

Sabato 3 marzo 2018, ore 21.30 Simona Colonna presenterà il suo nuovo album allo Spazio Teatro 89 a Milano. Qui di seguito il link all’evento:
http://www.spazioteatro89.org/musica-marzo/musica-marzo/86-musica/marzo/2865-%E2%80%9Cfolli-e-folletti%E2%80%9D-%E2%80%93-il-concerto.html

 

 

 

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Simona Colonna
  • Anno: 2018
  • Durata: 46:27
  • Etichetta: MRM RECORDS

Elenco delle tracce

01. Le lacrime di Chisciotte
02. Folli e folletti
03. Cuntadin poeta
04. Ar mercà der  fròle
05. Amancor
06. Re cit
07. Rerrante
08. Carrette dei mari
09. La bicicletta partigiana
10. Preghiera per  ti
11. I sogni della luna
12. Encalte Matòt
13. Dulcinea
14. Questo tempo
15. Chisciotte e Dulcinea

Brani migliori

  1. Preghiera per ti
  2. Folli e folletti
  3. Carrette dei mari

Musicisti

Simona Colonna: voce e cello
Ospiti :
Michele Gazich
: violino  -  Jennifer Rende: viola  -  Roberto Scala: basso ukulele  -  Giorgio Rizzi: percussioni  -  Ambra Pintore : Voci