ultime notizie

Federica Basile alla corte degli Swingles

Dopo 55 anni arriva la prima artista italiana nel gruppo inglese The Swingles (già Swingle Singers, formazione il cui marchio è attivo dal 1963). Si tratta di Federica Basile, voce da ...

Simona Colonna

Folli e folletti

Simona Colonna è una poliedrica artista piemontese, diplomata in flauto traverso e violoncello  nei conservatori di Cuneo e Torino. Vanta  una intensa attività concertistica, numerose collaborazioni con artisti del calibro di Peppe Servillo, Enrico Rava, Danilo Rea, Stefano Bollani, e lavori in ambito teatrale con il Teatro Stabile e il Teatro Ragazzi di Torino e con il Cirque du Soleil, dove è stata selezionata come cantante e violoncellista per lo spettacolo Alis per il tour in tutta Italia.

Il vero grande amore di Simona Colonna è il violoncello, inseparabile strumento e parte fondamentale delle sue composizioni ed esibizioni dove “Attraverso la mia voce, accompagnandomi con Chisciotte (il nome che ho dato al mio violoncello), racconto la musica e le tradizioni della terra dalla quale provengo, il Roero, la provincia di Cuneo, il Piemonte”.

Il quarto e ultimo album di Simona Colonna,  Folli e folletti, conferma il grande talento, l’originalità e la magia che riesce a creare con la sua versatile e calda voce, il suo violoncello e pochissimi altri strumenti di contorno. Quindici brani, di cui cinque in piemontese (ma ci sono le traduzioni dei testi), in gran parte solo voce  e violoncello, con l’aggiunta qua e là  di una viola o  del violino del grande Michele Gazich. Simona Colonna ha una grande padronanza della voce e dello strumento e questo le permette di  creare atmosfere sempre in bilico tra realtà, magia e  fantasia, viaggiando in territori musicali che mescolano folk, jazz, canzone d’autore e musica da camera. I testi toccano personaggi letterari (Don Chisciotte, Dulcinea), raccontano di storie dolorose  e romantiche, di immigrazione, di una staffetta partigiana durante la Resistenza nelle Langhe, di semplice vita contadina, di un re errante, con un riuscito bilanciamento tra  l’uso della lingua italiana e il dialetto locale, che dimostra il forte attaccamento al territorio di origine che è anche una grande fonte di  ispirazione per l’artista.  

Tra i brani in lingua italiana sono da segnalare la title-track Folli e folletti con deliziosi vocalizzi, Carrette dei mari, il brano più ricco di strumenti con basso ukulele, percussioni e cori, dove Simona racconta con grande delicatezza e poesia i drammi quotidiani dei migranti nei nostri mari. In dialetto c’è forse il brano migliore del lavoro: Preghiera per ti, con un inizio da brividi denso di spiritualità,  sofferta e accorata preghiera arricchita dalla viola di Jennifer Rende. Notevoli anche Cuntadin poeta, delicato acquarello di vita contadina, di valori, di cose semplici di altri tempi e Ar mercà der frole che, grazie anche al violino di Michele Gazich, ci trasmette la frenesia e i colori del mercato.     

Un disco non facile, rigoroso, da sentire in totale silenzio e con molta attenzione, da gustare lentamente ma che è in grado di regalare forti sensazioni ed emozioni. Un lavoro intimo, delicato, profondo che sicuramente lascerà una traccia nell’animo di ciascuno di noi.

Sabato 3 marzo 2018, ore 21.30 Simona Colonna presenterà il suo nuovo album allo Spazio Teatro 89 a Milano. Qui di seguito il link all’evento:
http://www.spazioteatro89.org/musica-marzo/musica-marzo/86-musica/marzo/2865-%E2%80%9Cfolli-e-folletti%E2%80%9D-%E2%80%93-il-concerto.html

 

 

 

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Simona Colonna
  • Anno: 2018
  • Durata: 46:27
  • Etichetta: MRM RECORDS

Elenco delle tracce

01. Le lacrime di Chisciotte
02. Folli e folletti
03. Cuntadin poeta
04. Ar mercà der  fròle
05. Amancor
06. Re cit
07. Rerrante
08. Carrette dei mari
09. La bicicletta partigiana
10. Preghiera per  ti
11. I sogni della luna
12. Encalte Matòt
13. Dulcinea
14. Questo tempo
15. Chisciotte e Dulcinea

Brani migliori

  1. Preghiera per ti
  2. Folli e folletti
  3. Carrette dei mari

Musicisti

Simona Colonna: voce e cello
Ospiti :
Michele Gazich
: violino  -  Jennifer Rende: viola  -  Roberto Scala: basso ukulele  -  Giorgio Rizzi: percussioni  -  Ambra Pintore : Voci