ultime notizie

Il cielo sotto Berlino, nuovo brano ...

Una canzone per ricordare, a 30 anni dalla caduta del Muro. Nuovo brano di Christian G. feat. LastanzadiGreta “Il cielo sotto Berlino” sarà scaricabile e ascoltabile a partire dal 15 ...

Michele Lobaccaro / Fratel MichaelDavide

I suoni dell'Altro (libro+cd)

È' stato da poco pubblicato l'affascinante progetto musicale-letterario I Suoni dell’altro. Le musiche dell’Ascesi, realizzato da Fratel MichaelDavide, monaco benedettino, e Michele Lobaccaro, musicista dei Radiodervish, nonchè ideatore del Festival "Tre volte Dio" di Bari. Proprio dall'esperienza di "Tre Volte Dio", progetto culturale, musicale e spirituale che vuole avvicinare fino a trovare un punto di contatto tra le tre grandi religioni monoteiste, Cristianesimo, Ebraismo e Islam, è nato questo libro, cui è annesso un cd di nove tracce.

A interpretare i brani i musicisti dell'Ensemble Tre Volte Dio: Giovannangelo De Gennaro (voce e viella), Pippo Ark D'Ambrosio (percussioni), Jeanette Yehudian (voce), Eltan Refua (santur), Kudsi Erguner (ney) e Fabrizio Piepoli (voce e santur). Artisti di elevato spessore musicale e di forte carica emotiva e spirituale, che riescono a leggere con grande rispetto e intensa partecipazione brani il cui ascolto su cd, pur limitante rispetto a quello assaporato nel luogo sacro nel quale sono stati eseguiti, riesce a trasmettere il senso di ricerca mistica che tali brani possono raggiungere. Le tracce sono state infatti registrate nella Chiesa di Santa Teresa dei Maschi a Bari nel Maggio del 2011, in occasione della 6ª edizione del già citato Festival.

Per potersi avvicinare al clima spirituale del disco, così da coglierne appieno l'essenza musicale, è consigliato dedicarsi con attenzione al suo ascolto. Un grande aiuto in questo senso è dato dalla parte scritta del lavoro, ad opera del monaco benedettino MichaelDavide, già artefice nel passato di alcuni volumi dedicati in particolare ai bisogni essenziali dell'uomo. I Suoni dell'Altro si svela così come un progetto ambizioso ma certamente riuscito, nel quale i suoni e le voci trasmesse dal supporto musicale si mescolano e si integrano con le riflessioni suscitate dalla parte letteraria, attraverso un tragitto che si sviluppa proprio seguendo le tracce dei nove brani, tutti ispirati o tratti da testi sacri attinti dalla tradizione spirituale delle tre grandi religioni monoteiste.

Assistiamo così ad un continuo alternarsi di straordinarie fonti, che vanno dalla Bibbia alla Divina Liturgia ortodossa, passando attraverso poemi sacri persiani e cantigas spagnole. Una sorta di viaggio quindi che per essere gustato appieno deve mantenere legate le due dimensioni, quella letteraria e quella musicale. Possiamo suggerire di tenere i brani in sottofondo mentre si procede con l'assimilazione delle meditazioni di Fratel MichaelDavide, che aiutano l'uomo contemporaneo a ritrovare quella dimensione di equilibro che passa necessariamente dal recupero della sfera spirituale. Canti semplici e puri che, grazie a suoni originati da strumenti della tradizione e a voci eccellenti - in particolare citiamo Fabrizio Piepoli, stupendo esecutore del Axion estin / Kyrie Eleyson -, aiutano a comprendere meglio le profonde riflessioni del monaco benedettino. Un grazie speciale a Michele Lobaccaro, direttore artistico del disco, da anni impegnato in questo lavoro di avvicinamento culturale ma anche spirituale-religioso tra Cristianesimo, Ebraismo e Islamismo che, attraverso il festival "Tre Volte Dio", sta dando frutti rigogliosi.

 

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: "Festival Tre volte Dio" e "Abusuan - Centro Interculturale Città di Bari" Michele Lobaccaro  
  • Anno: 2012
  • Durata: 48:02
  • Etichetta: Edizioni La Meridiana

Elenco delle tracce

01. Sequentia sancti Evangelii secundum Marcum

02. Des oge que mais

03. Avaz e Esfahan / Tasnif e Aghrabe

04. Charchar Mezrab e Shoor

05. Taksim nel maqam Uşşak/Ilahi

06. Improvvisazione nel maqam Goulizâr

07. Bēeitofoi o día

08. PishDaramad-e Homayoun / Saghi-Nameh

09. Axion estin / Kyrie eleison

Brani migliori

  1. Axion estin / Kyrie eleison
  2. Des oge que mais
  3. Avaz e Esfahan / Tasnif e Aghrabe