ultime notizie

Nuovo singolo de La Scelta, un ...

  Dopo due anni d’attesa dal loro ultimo lavoro, lo splendido Colore Alieno, ritorna il gruppo La Scelta, una delle formazioni più interessanti del nostro panorama musicale. Le aspettative erano ...

Simona

Il tempo che conta

Il tempo che conta è il titolo del felice esordio discografico di Simona, cantautrice siciliana che ha già all’attivo una vivace esperienza come voce solista in diverse formazioni tra cui gli Ironika Suerte, oltre a svariate collaborazioni artistiche. Quest’album è il primo disco da solista, e si avvale della produzione di Rosario Di Bella, compositore e cantautore di lunga e variegata carriera, sia sulle scene che “dietro le quinte”. Simona Grancagnolo, qui semplicemente Simona, è interprete sensibile ed elegante che con la sua voce calda ed avvolgente riveste di intensità canzoni piacevoli, orecchiabili e pop nel senso più raffinato del termine. Il disco si compone di nove tracce di cui sei sono i brani originali che sembrano scritti appositamente per la personalità decisa di Simona, da lei “indossate” con disinvoltura come si indossa un vestito pensato e cucito su misura, oltre a due cover e un brano tratto dalla colonna sonora di un film.

Il disco si apre con Si può cadere, canzone tipicamente pop dal testo riflessivo interessante, che mette in evidenza le doti canore di Simona e il suo timbro colorato e prosegue poi con un vero gioiello, Raggio di stella, quasi un canto notturno di grande intensità in cui le strofe si alternano in lingua italiana e sarda, firmato sia per la musica che per il testo da Gino Marielli dei Tazenda. Qui, in certi passaggi, non è affatto azzardato avvicinare l’interpretazione di Simona a quella di una giovane Rossana Casale, così come accade anche in La vita di un’altra, per i piacevoli ed impegnativi saliscendi vocali.

Particolarmente interessanti sono ancora i brani Il suono del tuo nome, dal testo poetico di grande delicatezza che giunge come una carezza e Il tempo che conta (che dà il titolo all’album), entrambi degli autori Rosario Di Bella e Alessandro Hellmann. Davvero piacevole l’arrangiamento quasi giocoso di quest’ultimo, con l’intervento di Franco Presti alla chitarra nel dialogo con la voce di Simona nei toni più alti, e nei preziosi assoli che colorano il brano. Ritmo e di atmosfera cambiano repentinamente nel brano successivo Tre corvi, di sapore quasi folk, che evoca con toni più freddi e cupi addirittura le ballate dei cosacchi. È notevole infatti la capacità che ha Simona di passare da brani passionali a canzoni delicate, ad altre ancora intense e quasi drammatiche, riuscendo sempre a mantenere nel canto una cifra stilistica ben riconoscibile e un’interpretazione accorata, mai banale.

Completano la tracklist dell’album un brano in lingua spagnola, El viento y la Mujer tratto dalla colonna sonora del film Ovunque tu sarai e interpretato sul set dall’attrice Noa Dori, e due cover: La vita di un’altra, già incisa (con il titolo ovviamente al maschile) dal cantautore Michele Amadori nel 2011 e Abbracciami, brano di Rosario Di Bella tratto da Il negozio della solitudine, uscito nel 2007. Ed ecco che, nel completarsi del quadro dipinto da Simona con le note sensuali della sua voce, ci appare il ritratto di un’interprete attenta ed eclettica, che si propone al pubblico con un lavoro assolutamente ben riuscito che sarà sicuramente un saldo punto d’appoggio per le sue esperienze discografiche future.

“Questo è il tempo che conta/il tempo che resta/ il tempo che sembra immenso/ e che non basta./ Perché il tempo corre/ ma sembra fermo/ e se non lo afferri / è tempo perso” canta Simona con semplicità e candore. E noi, da ascoltatori curiosi, e in questo caso ben impressionati, non possiamo che affermare che il tempo che si trascorre in compagnia di questo disco è sicuramente “tempo che conta” perché ben speso e assolutamente piacevolmente goduto.

 

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Rosario Di Bella/P&C Maremosso
  • Anno: 2018
  • Durata: 30:00
  • Etichetta: Maremosso Edizioni

Elenco delle tracce

01. Si può cadere
02. Raggio di stella
03. Chi è lei
04. La vita di un’altra
05. Il suono del tuo nome
06. Il viento y la mujer
07. Il tempo che conta
08. Tre corvi
09. Abbracciami

Brani migliori

  1. Raggio di Stella
  2. Il suono del tuo nome
  3. Il tempo che conta

Musicisti

Rosario Di Bella: tastiere e arrangiamenti - Gionata Colaprisca e Marco Rovinelli: batteria e percussioni - Franco Presti, Alfredo Longo, Patrizio Porri: chitarra e basso - Daniele Bonaviri: chitarra classica - Pierpaolo Ranieri: contrabbasso - Claudio Piazza: clarinetto