ultime notizie

Daniele Gozzetti: il blues ha un ...

                  Nuovo progetto per Daniele Gozzetti, cantautore bresciano dall’anima rock ‘n’ roll. Si tratta di un video nel quale Gozzetti reinterpreta Blues run the game, un classico dell’americano Jackson ...

Nino Buonocore

In Jazz Live

C'è talmente tanto calore in questo Nino Buonocore In Jazz “Live”, che riesce poco spontaneo scriverne come si farebbe per un semplice disco: per l'intensa bellezza che lo pervade e il fluire inarrestabile di sensazioni che sprigiona, per il carisma del suo suono cristallino, equilibrato e curato in ogni minimo dettaglio (ma non per questo plastificato o ammiccante), per la sua capacità di attirare l'attenzione senza bisogno di alzare la voce.

Anche Nino Buonocore, del resto, non è un personaggio come gli altri. Da più di quarant'anni staziona stabilmente in quella strana casa degli specchi della musica italiana dove canzone d'autore, buon gusto e rispetto della propria dignità artistica si riflettono a vicenda per creare la luce dell'arte. Non c'è da stupirsi quindi se dopo tutti questi anni di carriera arriva il suo primo album dal vivo, quasi un corollario della sua storia che svela fino in fondo le intenzioni e la profondità di quest'artista.

 

Registrato all'Auditorium Parco della Musica di Roma nel febbraio 2020, Nino Buonocore In Jazz “live” è la migliore testimonianza del suo tour ‘In Jazz’, concerti che lo hanno visto proporre i suoi classici in un universo musicale completamente nuovo, partendo dalla tradizione melodica italiana e dai colori del pop per approdare ad inusitati echi ritmici e armonici. Una sintesi molto equilibrata e intelligente di illuminazioni musicali (quasi del tutto acustiche) che fa pari con la grande voglia di creare musica che emerge dall'album.
È dal 2004 con Libero Passeggero che Buonocore segue questo percorso virtuoso (senza dimenticare la precedente collaborazione con Chet Baker) e questo lavoro documenta alla perfezione l'autenticità raggiunta del suo microcosmo musicale. Da artista rigoroso quale è, Buonocore sa che questa musica ha bisogno di validi musicisti e così si presenta con a fianco un gruppo straordinario: Antonio Fresa al pianoforte, Antonio De Luise al contrabbasso, Amedeo Ariano alla batteria, Flavio Boltro alla tromba, Max Ionata al sax, oltre chiaramente a Buonocore alla chitarra. Un 'sextet' perfetto e calibrato, che rilegge con cura il repertorio dell'artista partenopeo, brani che da sempre ripercorrono il marchio di fabbrica di Buonocore: una linea compositiva concepita come trasmissione di emozioni, un’attitudine che non cerca l'urgenza del risultato a ogni costo ma che si incastra in un progetto più ambizioso, più alto, più ampio.

La resa finale ci consegna uno splendido disco live che raccoglie le sue migliori canzoni: ci sono i brani storici più noti come Rosanna, Scrivimi, Anche questo è amore, Boulevard, Solo un po’ di paura, I treni di agosto, Così distratti, Abitudini, A Chi Tutto E A Chi Niente, ma anche pezzi importanti tratti dai suoi ultimi lavori come Meglio così (singolo che ha anticipato l'uscita dell'album), Colpa della pressione fisica, L'amore che non vedi, Esercizi di stile. L’abilità di Buonocore sta nel concedere ai suoi musicisti degli sprazzi solisti suonati con un calore e una passionalità quasi palpabili, mai però fini a sé stessi ma sempre al servizio della canzone. Note speciali di merito vanno al mirabile pianoforte di Antonio Fresa, in assoluto per gusto e tecnica uno dei migliori pianisti del nostro paese, e alla sezione fiati Boltro - Ionata che riempiono i brani di sfumature musicali magnetiche e toccanti.

In definitiva Nino Buonocore In Jazz “Live” è un prezioso lavoro che documenta la misura rara di bellezza ed eleganza di un concerto dell'artista napoletano. Un viaggio musicale talmente piacevole che solo alla fine ci si accorge quanto peso e quanta suggestione abbia acquistato man mano il disco, proprio come ha fatto la musica del suo autore nel corso degli anni. Una carriera molto spesso silenziosa, ma che in questo suo disco live ritroviamo in tutta la sua autorevole importanza.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Ce Agency
  • Anno: 2021
  • Durata: 67:02
  • Etichetta: Egea Music

Elenco delle tracce

01. Anche questo è amore

02. Boulevard

03. Colpa della pressione fisica

04. L’amore che non vedi

05. E se qualcuno domani

06. Rosanna

07. Meglio così

08. Abitudini

09. Così distratti

10. A chi tutto e a chi niente

11. Scrivimi

12. Esercizi di stile

13. I treni di agosto

14. Solo un po’ di paura

 

Brani migliori

  1. Meglio così
  2. I treni di agosto
  3. Rosanna

Musicisti

Nino Buonocore (voce e chitarre)  -  Antonio Fresa (pianoforte)  -  Antonio De Luise (contrabbasso)  -  Amedeo Ariano (batteria)  -  Flavio Boltro (tromba)  -  Max Ionata (Sax)