ultime notizie

Patrizia Cirulli interpreta Achille Lauro

Patrizia Cirulli, cantautrice milanese, rilegge e reinterpreta C'est la vie di Achille Lauro.   di Paola Piacitelli                                                               VEDI IL VIDEO Il singolo, accompagnato dal videoclip ufficiale, è distribuito dall’etichetta La ...

Daniele Falasca

Insieme a te

Si legge accordeon, ovvero fisarmonica, ed immediatamente vengono in mente in ordine sparso: folk, tango, liscio, feste popolari d’altri tempi (oppure odierne, per lo meno nelle zone rurali o nelle periferie): insomma tutta una serie di “topoi” che legano questo strumento ad una dimensione strettamente “popolare”. Il che, intendiamoci, è in generale abbastanza vero, se non altro per il fatto che in effetti i generi citati ne fanno un uso ampio e consistente. Detto questo fa molto piacere scoprire artisti che si distaccano da questa letteratura e, magari volutamente, magari inconsciamente, hanno l’ambizione di scrivere qualche pagina differente, non tanto per le sonorità, ovviamente, quanto per il contesto.

Daniele Falasca, fisarmonicista abruzzese, con il suo nuovo lavoro, Insieme a te, inizia, o forse prosegue un percorso in cui l’accordion si prende il posto della tromba, del sax, insomma quello spazio solista solitamente “occupato” da strumenti che solisti lo sono per storia e tradizione. Ne viene fuori un interessante progetto che tutto sommato è pienamente inseribile in un contesto jazz, all’interno del quale si trovano brani davvero interessanti e per differenti motivi: si passa dal romanticismo, quasi pop, di Insieme a te, la title track che apre il cd (anche in versione per solo pianoforte), ad una curiosa ed apparentemente “controversa” Passeggiata sul Tamigi, le cui atmosfere, ad un ascolto anche solo epidermico, ricordano certo in maniera più evidente Parigi e la Senna (ma probabilmente l’apparente antinomia fra titolo e svolgimento del brano è voluta, tra l’altro anche nella versione cantata presente come bonus track), per giungere ad Omaggio a Parker, un vivace e brillante omaggio a Charlie Parker  in chiave bebop.

La fisarmonica è, non sempre ma spesso, uno strumento che viene associato, per le sue sonorità, al sentimento della malinconia, allo struggimento,  ma occorre riconoscere che in questo lavoro il primo sentore di questa “associazione” arriva solamente con il brano Mandolo che, tutto sommato, oltre che in chiave malinconica, può essere letto anche in una dimensione di meditazione e di riflessione. Viceversa se si associa questo strumento al fascino, alla sensualità, Bella come sei è un piccolo quadretto “anni ‘50” e la figura vagheggiata nel brano sembra quasi prendere vita a passeggio nella Parigi della belle époque oppure nella Roma di Vacanze Romane. In un album in cui uno strumento si prende carico di condurre le danze in ogni brano, c’è il rischio che alla lunga questo fattore pesi negativamente sull’intero lavoro, ma non è certo questo il caso, in cui invece le variazioni di ritmo, le dinamiche dei suoni e soprattutto il contributo fondamentale della band permettono ad ogni brano di brillare di luce propria: ed allora si passa dal tango alla samba in assoluta scioltezza, allorquando la fisarmonica diviene non solo l’elemento unificante ma, simultaneamente, lo strumento che per primo propone di cambiare percorso.

In un batter d’occhio si arriva alle ultime tracce, e questo è positivo, perché quando un album scorre via veloce e senza intoppi significa che si è trovato il giusto equilibrio fra profondità ed ascoltabilità, concetti che non debbono essere per forza solamente alternativi; ed il fatto di proporre uno strumento “classico” in una forma comprensibile anche per chi lo conosce, magari poco, e solo per determinati generi, è un merito che si va ad associare alla piacevolezza dell’ascolto.

 

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Daniele Falasca, Flavio Pistilli
  • Anno: 2014
  • Durata: 56:12
  • Etichetta: Musicahdemia

Elenco delle tracce

01. Insieme a te
02. Passeggiata sul Tamigi
03. Omaggio a Parker
04. Mandolo
05. Bella come sei
06. Libertango italiano
07. Beba do samba
08. Amo la vita amando
09. Barvin
10. Passeggiata sul Tamigi (Bonus track)
11. Beba do samba (Bonus track)
12. Amo la vita amando (Bonus track)
13. Insieme a te (Piano solo)

Brani migliori

  1. Insieme a te
  2. Passeggiata sul Tamigi
  3. Beba do samba

Musicisti

Daniele Falasca: accordion  -  Fabrizio Mandolini: sax soprano  -  Glauco Di Sabatino: drums  -  Bruno Marcozzi: percussion  -  Amin Zarrinchang: double bass  -  Pierluigi Fidanza: guitar  -  Gianluca Caporale: tenor sax, clarinet  -  Alessia Martegiani: vocals  -  Dante Francani: vocals