ultime notizie

Patrizia Cirulli interpreta Achille Lauro

Patrizia Cirulli, cantautrice milanese, rilegge e reinterpreta C'est la vie di Achille Lauro.   di Paola Piacitelli                                                               VEDI IL VIDEO Il singolo, accompagnato dal videoclip ufficiale, è distribuito dall’etichetta La ...

AA.VV.

La leva cantautorale degli anni Zero

Pensare di liquidare questa doppia raccolta di canzoni come una qualunque compilation sarebbe un gravissimo errore. Perché La leva cantautorale degli anni zero, il cui titolo si ispira ovviamente alla canzone La leva calcistica del ’68 di Francesco De Gregori, è in realtà un progetto di ampio respiro nato e coordinato da Enrico Deregibus, e che vede coinvolti le due più importanti istituzioni musicali che abbiamo in Italia: il MEI con Giordano Sangiorgi, Club Tenco con Enrico De Angelis, e a permettere il concretizzarsi di questo matrimonio l’etichetta indipendente più attiva e battagliera di quest’asfittico panorama musicale italiano, l’Alabianca dell’intraprendente Toni Verona.

Sono così state raggruppate trentasei canzoni di altrettanti artisti che hanno in comune solo un dato anagrafico, l’età inferiore ai quarant’anni, con l’intento di fornire un quadro, magari disomogeneo ma indicativo di cosa possa offrire attualmente il mondo della canzone d’autore. La finalità dell’intero progetto non si esaurisce certo qui, perché l’intento è poi quello di promuovere l’attività musicale degli artisti coinvolti, attraverso una serie di concerti organizzati dall'agenzia Raiser che, partiti con l’edizione 2010 del Premio Tenco dovrebbero proseguire, quasi ininterrottamente, passando attraverso il MEI e tante altre occasioni fino ad arrivare all’estate del 2011.

Tornando al doppio cd, è ovvio che siano raggruppati modi di intendere la canzone d’autore molto differenti fra loro e su trentasei canzoni possano esserci quelle a noi più congeniali e altre considerabili magari sicuramente out, questo perché ognuno di noi ha un proprio bagaglio musicale alle spalle e se ad esempio il sottoscritto si ricorda che, all’età di diciassette anni in gita scolastica verso Barcellona nel lontano ’85, ascoltava già Paolo Conte e non Vasco Rossi come i propri coetanei è ovvio che si trovi più a proprio agio con canzoni come Mon Docteur Psychanalyste della Banda Elastica Pellizza piuttosto che Il Funambolo dei Farabrutto, giusto per citare a caso due canzoni presenti nella raccolta e quasi agli antipodi tra loro per stile. Guardando invece più nel dettaglio l’intero lavoro, un altro aspetto da considerare è che il panorama “cantautorale”, neologismo che come direbbe Max Manfredi in fondo non vuol dire proprio nulla, è così folto e vasto che ridurlo a trentasei artisti è davvero limitativo. Personalmente avrei lasciato fuori parecchi nomi tra quelli presenti mentre ne avrei inseriti altri, giusto per essere galante, in campo femminile avrei gradito Angelica Lubian, Veronica Marchi, Marialuisa De Prisco, Francesca Romana Perrotta, Gina Fabiani, Micol Martinez e non vado oltre, altrimenti arriverei a comporre un altro doppio cd ma altrettanto, se non di più, potrei dire dell’universo maschile. Ritorniamo allora a quanto realmente presente in questo doppio cd, personalmente promuoverei a pieni voti Roberta Carrieri, Giuseppe Righini, Roberta Di Lorenzo, Mannarino, Giovanni Block, Giua, Zibba e Almalibre, Ettore Giuradei, Erica Mou; rimanderei a settembre (anche se ormai non si usa più) Brunori sas, Banda Elastica Pellizza, Matteo Castellano, Petrina, Alessio Lega, Piji, Patrizia Laquidara, Beatrice Antolini, Dente, Mariposa, Alessandro Orlando Graziano, Giancarlo Frigieri ed Amor Fou, mentre gli altri, non dico che li boccerei, però devo ammettere che anche dopo un po’ di ascolti non finiscono per convincermi, diciamo che il giudizio è sospeso. Sono però sicuro che ognuno possa stilare una propria personale classifica proprio perché in ogni caso c’è n’è per tutti i gusti. Il mio consiglio quindi è quello di comprarlo ad occhi chiusi, anche perché il rapporto qualità/prezzo è inarrivabile.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Enrico De Angelis, Giordano Sangiorgi
  • Anno: 2010
  • Durata: 130:88
  • Etichetta: Ala Bianca

Elenco delle tracce

CD1

01. Roberta Carrieri – Il valzer dei tre giorni

02. Maler – Salamandra

03. Brunori sas – Una domenica notte

04. Giuseppe Righini – E mio padre se ne vola via

05. Roberta Di Lorenzo – Luce da un faro

06. Banda Elastica Pellizza – Mon Docteur Psychanalyste

07. Mannarino – Scetate vajò

08. Samuel Katarro – I Was The Musonator

09. Giovanni Block – Song for Pagnotta

10. Andhira – Thule

11. Jang Senato – La bomba nucleare

12. Giorgia Del Mese – Spengo

13. Matteo Castellano – Innamorato lungo

14. Petrina – I fuochi d’artificio

15. Dino Fumaretto – Buchi in città

16. Giua – Dominante rosso

17. Farabrutto – Il Funambolo

18. Alessio Lega – I baci

CD2

01. Piji – Un vestito di canapa

02. Nobraino – L’onesta monarchia di Luigi Filippo

03. Patrizia Laquidara – Essenzialmente

04. Zibba e Almalibre – Aria di Levante

05. Beatrice Antolini – Paranormal

06. Ettore Giuradei – Mosè

07. Dente – Sogno

08. Erica Mou – La neve sul mare

09. Cordepazze – Verona

10. Denise – Ageless

11. Paolo Simoni – Fiori su sassi

12. Bastian Contrario – Parla tu per me

13. Granturismo – Rouge Noir

14. Mariposa – Sanremo

15. Alessandro Orlando Graziano – Aiutami ad innamorarmi di te

16. Giancarlo Frigieri – Il funerale delle parole

17. Simona Gretchen – Krieg

18. Amor Fou – Il Ticinese

Brani migliori

  1. E mio padre se ne vola via
  2. Luce da un faro
  3. Song for Pagnotta

Musicisti

CD1 Roberta Carrieri: voce (1), chitarra acustica (1) Matteo Curallo: chitarre (1), pianoforte (1), basso (1) Alyona Afonichkina: violino (1) Lucio Sagone: batteria (1) Maler: voce (2) Riccardo Nanni: programmazione suoni el. (2), drums (2), sint bass (2), sint (2) Giancarlo Di Maria: pianoforte (2), tastiere (2) Davide Cappellari: chitarre (2) Thomas Sinigaglia: fisarmonica (2) Dario Brunori: voce (3), chitarra (3), pianoforte suonato male (3) Dario Della Rossa: pianoforte suonato bene (3), Roland E86 (3) Mirko Onofrio: flauti (3) Massimo Palermo: batteria (3) Simona Marrazzo: cori (3) Stefano Amato: violoncello (3) Giuseppe Oliveto: trombone (3), filicorno (3) Giuseppe Righini: voce (4) Massimo Marches: basso (4), chitarra (4), electron ics (4) Fulvio Mennella: electronics (4) Diego Sapignoli: percussioni (4) glockenspiel (4) Roberta Di Lorenzo: voce (5), chitarra (5) Paolo Gambino: pianoforte (5), archi synt (5) Tony De Gruttola: chitarre (5) Marco La Manna: basso elettrico (5) Claudio Arfinengo: batteria (5) Claudio Rossi: violino (5) Daniele Pellizzari: voce (6), chitarra acustica (6) Alessandro Aramu: contrabbasso (6) Paolo Rigotto: batteria (6) Andrea Sicurella: clarinetto (6) Bati Bertolio: fisarmonica (6), vibrando neon (6) Alessandro Mannarino: voce (7) Franco Barresi: batteria (7) Tony Canto: basso (7), chitarra acustica (7), chitarra classica slide (7) Tony Brundo: fisarmonica (7) Antonio Vitali: tromba (7) Giuseppe Liggieri: trombone (7) Alberto Mariotti: voce (8), chitarra acustica (8) Francesco D’Elia: violino (8), viola (8), organo (8), voce (8) Simone Vassallo: batteria (8), percussioni (8) Alessio D’Amaro: chitarra (9) Simone Sessa: chitarra (9) Giovanni Block: chitarra (9), pianoforte (9), armonica (9) Elena Nulchis: voce (10) Egidiana Carta: voce (10) Cristina Lanzi: voce (10) Luca Nulchis: pianoforte (10), armonium indiano (10) Alessandro Garau: percussioni (10) Giancarlo Murranca: percussioni (10) Mauro Pagani: bouzuki (10), violino (10) Titano: voce (11), chitarre (11), tastiere (11) Portone: chitarre (11) Higgins: basso (11) Lollo: tastiere (11) Mocambo: batteria (11) Matteo Fioravanti (M2): chitarra (12) Matteo Bianchini (M2): basso (12) Gianfilippo Boni: tastiere (12) Lorenzo Forti: basso (12) Nicola Torpei: elettronica (12) Matteo Castellano: voce (13), chitarra classica (13) Hairi Vogel: Korg Monoply synthesizer (13) Petrina: voce (14), organetta (14) Riccardo Marogna: clarinetto (14) David Boato: tromba (14) Thomas Riato: basso tuba (14) Mirko Di Cataldo: chitarra (14) Arrigo Axia: percussioni (14) Dino Fumaretto: voce (15), pianoforte (15) Giua: voce (16), chitarre acustiche (16) Massi Caretta: basso (16) Enrico Di Bella: batteria (16), percussioni (16) Luca Zevio: voce (17), chitarra classica (17) Niccolò Sorgato: mandolino (17), effetti (17), trombone (17) Sbibu: ground drums (17), congas (17), percussioni (17) Alessio Lega: voce (18) Rocco Marchi: chitarre (18), pianoforte (18), percussioni (18), armonica (18) Francesca Baccolini: basso fretless (18)   CD2 Piji: voce (1) Domenico Sanna: pianoforte (1) Luca Iaboni: tromba (1) Biagio Orlandi: sax tenore (1) Max Rosati: chitarra classica (1) Matteo Locasciulli: basso (1) Filippo Schininà: batteria (1) Massimiliano Destro: violino (1) Elvin Dhmitri: violino (1) Ilia Kanani: viola (1) Paolo Ciminelli: violoncello (1) Lorenzo Kruger: voce (2) Nestor Fabbri: chitarra (2) Vix: batteria (2) Bartok: basso (2) David Jr Barbatosta: tromba (2) Patrizia Laquidara: voce (3) Patrizio Baù: chitarra (3) Mariano Doria: viola (3) Francesco Corona: percussioni (3) Federico Malaman: basso (3) Zibba: voce (4), chitarre (4) Fabio Biale: violino (4) Daniele Franchi: chitarra (4) Stefano Cecchi: basso (4) Andrea Balestrieri: batteria (4) Beatrice Antolini: voce (5), tutti gli strumenti tranne Enrico Pasini: tromba (5) Luca Nicolasi: basso (5) Ettore Giuradei: voce (6) Marco Giuradei: pianoforte (6), cori (6) Alessandro Pedretti: batteria (6) Giulio Corini: basso (6) Danilo Di Prizio: chitarra acustica (6) Accursio Montalbano: chitarra elettrica (6) Vincenzo Albini: violino (6) Dente: voce (7), chitarra acustica (7) Sig. Solo: pianoforte (7), organo (7) Gianluca Gambini: batteria (7) Nicola Faimali: basso (7) Erica Mou: lead and backing vocals (8), acoustic guitar (8) MaJiKer: human beatbox (8), percussive objects (8), keyb (8), programming (8) Valgeir Sigurosson: bass (8), percussion (8), programming (8) Frank Aamik: marimba (8), vibraphone (8) Alfonso Moscato: voce (9), chitarre (9) Francesco Incandela: violino (9) Vincenzo Lo Franco: batteria (9) Michele Segretario: tastiere (9) Cristiano Della Monica: batteria (10) Alessandro Di Liegro: chitarre (10) Davide Viola: chitarre (10) Antonio Pappacoda: toys (10), percussioni (10) Denise Galdo: voce (10) Lorenzo Corti: chitarre (10) Romina Zitarosa: basso (10) Paolo Simoni: voce (11), pianoforte (11) Scrigno Dionisi: tastiere (11) Carmine Terracciano: chitarre (11) Luca Luzzi: batteria (11) Filippo Macchiarelli: contrabbasso (11) Fausto Tarantino: voci (12), vari strumenti (12) Salvatore Prezioso: vari strumenti (12) Claudio Cavallaro: voce (13), chitarra acustica (13), synth (13), glockenspiel (13) Vincenzo Vernocchi: chitarra elettrica (13) Paride Silvio: tromba (13) Samuele Rossini: fisarmonica (13), synth (13) Valerio Canè: basso (14) Enzo Cimino: batteria (14) Alessandro Fiori: voce (14) Enrico Gabrielli: fiati (14) Gianluca Giusti: tastiere (14) Rocco Marchi: chitarre (14) Michele Orvieti: elettronica (14) Orchestra Intercontinentale della Toscana e di San Paolo del Brasile: Rodrigo D’Erasmo - Enrico Gabrielli (14) Alessandro Russo: pianoforte (15) Alessandro Orlando Graziano: viola elettrica (15), voci (15) Davide Alivermini: clarinetto (15), post produzione (15) Giancarlo Frigieri: voce (16), chitarre elettriche (16), chitarre acustiche (16), basso (16), batteria (16) Paolo Campani: sax tenore (16) Andrea Rovacchi: organetto (16), shakers (16) Simona Darchini: voci (17), chitarre elettriche (17) Lorenzo Montanà: mandolino (17), chitarre elettriche (17) Demis Di Diodoro: violino (17) Alessandro Raina: voce (18), chitarra (18) Leziero Rescigno: batteria (18), percussioni (18), pianoforte (18), farfisas (18), glockenspiel (18) Giuliano Dottori: chitarra (18), basso (18), glockenspiel (18), cori (18) Greta Liscio: flauto (18) Raffaele Stefani: whistle (18)