ultime notizie

Tyrant Live@"La Beata Quartina Dell ...

Tornano finalmente "on stage" i milanesi Tyrant, qualche tempo dopo la pubblicazione del loro album "Blues, Booze And Nothing to Loose" che ha infine coronato la loro pluridecennale attività musicale ...

Betta Blues Society

Let Them Out

Let Them Out è il terzo album della Betta Blues Society, band originaria di Pisa. Formatisi nel 2009, hanno pubblicato un primo omonimo album nel 2011, seguito nel 2015 da Roots, prodotto da Il Popolo del Blues, etichetta che ha confermato la propria fiducia anche per questo loro nuovo capitolo discografico. Let Them Out è stato registrato grazie all’encomiabile iniziativa della regione Toscana relativa ai finanziamenti del bando Toscana100Band, contributo pubblico atto ad accompagnare nella crescita artistica gruppi e solisti meritevoli. Il gruppo è formato da Elisabetta Maulo (voce, kazoo), Lorenzo Marianelli (dobro, ukulele, banjo, cori), Fabrizio Balest (contrabbasso, cori) e Pietro Borso (percussioni).

Let Them Out
è composto da undici tracce, ben dieci delle quali originali e firmate in larga parte da Lorenzo Marianelli, ma anche da Elisabetta Maulo e Fabrizio Balest, più Down in Mississippi, presa in prestito dal repertorio di J. B. Lenoir. La partecipazione a numerosi festival di caratura nazionale, l’aver diviso il palco con artisti di fama (Lynyrd Skynyrd, Alex Britti, Edoardo Bennato…) ha contribuito ad aumentare l’amalgama e la consapevolezza nelle doti musicali della Betta Blues Society e la maturità compositiva raggiunta è davvero notevole. I loro brani, pur nel rispetto della tradizione denotano non solo passione per il blues acustico delle origini, ma anche la voglia di evolversi e sperimentare nuove soluzioni, poiché non mancano contaminazioni che prendono spunto da folk, country e jazz. Complice l’ottima registrazione e mastering, effettuati presso il Jambona Lab di Cascina (Pisa), e i centellinati ospiti, Let Them Out ci consegna una formazione in evidente crescita che si attesta con pieno diritto tra i nuovi nomi più interessanti del fecondo panorama blues italiano.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Anno: 2016
  • Durata: 40:05
  • Etichetta: Il Popolo del Blues / Audioglobe

Elenco delle tracce

01. I'm Wakin' Up
02. I Can't Speak
03. Stolen Bike Blues
04. Out There
05. Me & Kalonji
06. Love And Happiness
07. Before I Go
08. Don't Pray For Me
09. Dancin' On The Reef
10. Train Trucks
11. Down In Mississippi

Brani migliori

  1. I'm Wakin' Up
  2. I Can't Speak
  3. Don't Pray For Me

Musicisti

Lorenzo Marianelli: Dobro, ukulele, banjo, cori  -  Elisabetta Maulo: voce, kazoo  -  Fabrizio Balest: contrabbasso, cori  -  Pietro Borso: percussioni
Ospiti: Roberto Luti: dobro su Out There  -  Tommaso Novi: fischio su Love and Happiness  -  Felice Pantone: sega musicale su Before I Go  -  Nicola Floris: armonica su I'm Wakin' Up e Down In Mississippi  -  Mauro La Mancusa: tromba su Before I Go e Train Trucks  -  Massimo Gemini: sax baritono su Before I Go e Train Trucks  -  Tony cattaneo: trombone su Before I Go e Train Trucks