ultime notizie

Nuovo singolo de La Scelta, un ...

  Dopo due anni d’attesa dal loro ultimo lavoro, lo splendido Colore Alieno, ritorna il gruppo La Scelta, una delle formazioni più interessanti del nostro panorama musicale. Le aspettative erano ...

Daniela Di Renzo

Non esco mai senza il mio cuore addosso

"Io sono io, tu sei tu. Non sono in questo mondo per soddisfare le tue aspettative e tu non sei in questo mondo per soddisfare le mie. Se ci incontreremo sarà bellissimo altrimenti non ci sarà stato nulla da fare" (F. Perls)

Con queste parole si apre Non esco mai senza il mio cuore addosso, primo album della psicologa e psicoterapeuta Daniela di Renzo. Le sue esperienze personali e professionali hanno dato vita a un disco incentrato sulle sensazioni e le dinamiche del cuore nell’immenso universo delle relazioni sentimentali. È  un’opera in cui emerge una femminilità seducente ma anche spirituale avvolta da una clima di grazia e dolcezza. Forti e incisive sono le parole e diversi luoghi e stili influenzano musicalmente l’album in cui  l’assenza della sezione ritmica rende l’ascolto una leggera carezza.

Attraverso i richiami celtici, folk e jazz si percepiscono atmosfere bucoliche che accompagnano questo profondo viaggio tra i frammenti del cuore. Il cuore, dunque, è protagonista assoluto dal titolo alla stampa sul disco  ma non è semplicemente di amore  che si parla, bensì delle contraddizioni, delle insicurezze, dei contrasti e delle esigenze che si manifestano nelle relazioni. Il pensiero dell’artista  viaggia sulla linea di confine tra la poesia e la psicologia e attraverso questi dieci brani ci narra delle passioni, dei desideri, delle riflessioni, delle paure e di tutte le sottili e immense  sfumature del cuore. Le relazioni diventano una prigione quando si diventa schiavi; i rapporti dovrebbero quindi essere la libera scelta di incontrarsi  e non la necessità di riversare sull’altro le proprie esigenze.

Ascoltare questo disco è come una passeggiata senza tempo sulle sponde frastagliate dell’anima trascinati da un vortice di sensazioni che riescono ad essere terrene e nello stesso momento trascendentali. Non è possibile amare se si è incapaci di amarsi e non è possibile amarsi senza ascoltare i suggerimenti che il cuore ci dà.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Daniela Di Renzo, Emiliano Begni
  • Anno: 2016
  • Durata: 39:75
  • Etichetta: Autoprodotto

Elenco delle tracce

01. L'acro delle donne
02. Buonanotte etica
03. Giochi di relazione
04. Nell'amorosa quiete delle tue braccia
05. Non esco mai senza il mio cuore
06. Il mio letto è a due piazze
07. La sospensione di un amore
08. La tela di Penelope
09. There was a guy
10. D'amore e di psiche

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  

Brani migliori

  1. Non esco mai senza il mio cuore addosso
  2. La sospensione di un amore

Musicisti

Emiliano Begni: pianoforte, cori e arrangiamenti  -  Stefano Ciuffi: chitarra acustica  -  Francesco Consaga: sax soprano, flauto traverso, flauto traverso in sol  -   Luca Consalvi: cori su #9  -  Gionata Costa: violoncello  -  Ermanno Dodaro: contrabbasso  -  Antonello Salis: fisarmonica  -  Gianluca Siscaro: editing, mix e spazzole su foglio in #8