ultime notizie

Santi Scarcella Trio a Trieste il ...

Da Manhattan a Cefalù Cantautore, musicista e compositore, Santi Scarcella (siciliano di origine ma romano d'adozione), proporrà domenica 18 ottobre 2020 a Trieste il suo concerto jazz dal titolo ...

Fabio Colella

Real X

Chi pasteggia a buona musica si sarà sicuramente imbattuto in una partecipazione musicale di Fabio Colella, ieri con la grande Ornella Vanoni e oggi col la bravissima Simona Molinari, senza tralasciare grandi artisti internazionali come Neil Zaza, col quale collabora spesso in trio insieme a Walter Cerasani (entrambi presenti come musicisti in questo disco).

Real X è un viaggio attraverso il rock, la psichedelia, la world music e la melodia, ma anche un tuffo nel jazz e nei suoni beat degli anni settanta con hammond a go-go.

Il lavoro, pubblicato dall’etichetta Audacia di Aldo e Giuseppe Stornelli, distribuito da Saint Louis Jazz Collection, mette in luce la grande versatilità dell’artista, impreziosita dalle partecipazioni di grandi artisti, come Fabrizio Bosso, Tony Monaco, Simona Molinari.

Come in uno di quei tavoli da giardino, dove su una colata di cemento sono sparpagliate diverse pietre di una moltitudine di colori, così Colella ha dipinto questo disco che mostra tutta la sua maturità artistica dopo anni di formazione e collaborazioni illustri.

I pezzi (25 in tutto) sono tutti farina del suo sacco, tranne tre cover (Maiden Voyage di Herbie Hancock, Afro Blue di Mongo Santamaría e Tiritoc di Nando Citarella). Sembra un romanzo musicale con analessi e prolessi, anni ottanta mischiati ai giorni nostri, come le stesse composizioni che, come ha detto l’autore in una recente intervista, risalgono a tempi diversi: Fankio a quando aveva 14 anni e Bettella allo scorso anno.

Alla traccia 19, Un cielo nuovo, si affaccia addirittura “la voce”, quella stupenda di Simona Molinari, con la quale lo stesso ha partecipato lo scorso anno al Festival di Sanremo, suonando in Egocentrica. Non bastasse, anche in Croce e delizia questa collaborazione è continuata, ma tra il jazz di quest’ultimo e Real X c’è davvero una vita... musicale.

Real X è un lavoro che più eterogeneo non poteva risultare, un tripudio di colori musicali pennellati con maestria inopinabile. Gli strumentisti si sono alternati e “amalgamati” come ingredienti perfetti di una pietanza di antichi sapori (musica popolare) e moderni gusti (funk).

Disco dedicato a chi vuole riscoprire, con appeal rinnovato i generi musicali che hanno fatto la storia della musica italiana e non solo, compresi quei Bach e Mozart che l’amico di Fabio, Zaza, ama spesso riproporre con abiti nuovi.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Fabio Colella - Audacia
  • Anno: 2010
  • Durata: 78:30
  • Etichetta: Audacia

Elenco delle tracce

01. Real sw

02. Para isa

03. Primo impazzimento

04. Quarta

05. Real sw

06. Larione

07. Afro blue

08. Bettella

09. Real sw

10. Fankio

11. Secondo impazzimento

12. D minor

13. Real sw

14. Borgo ottomila

15. Maiden voyage

16. Tiritoc

17. Real sw

18. Ugento

19. Un cielo nuovo

20. Terzo impazzimento

21. Real sw

22. Real be

23. Fabiossa

24. Notturno

25. Real sw

Brani migliori

  1. Real sw
  2. Borgo ottomila
  3. Fabiossa

Musicisti

Fabio Colella: drums, guitar, bass, keyboards, percussion, loop programming, tambourine Fabrizio Bosso: trumpet Raffaele Pallozzi: piano, keyboards Fabrizio Pierleoni: walking bass Neil Zaza: guitar Walter Cerasani: bass Geoff Warren: flute Davide Peluso: double bass Matteo Giannetti: bass loop Antonio Franciosa: tambourine, vocals Maestro Mistheria: synth Simona Molinari: vocals Franco Finnucci: guitar Tony Monaco: hammond Francesco Armocida: congas