ultime notizie

Lusenstock. Ripartire dall’Arte

Alpe Lusentino, Domodossola - 21 agosto 2021 In questa estate 2021 che vede l’Italia divisa tra piogge torrentizie e giornate calde e assolate, nello splendido scenario  dell’Alpe Lusentino, la ...

Ossi Duri

Scadenza perfetta

La storia degli Ossi Duri è davvero curiosissima: il nucleo essenziale del gruppo, costituito dai fratelli Bellavia  (Martin alla chitarra elettrica, Ruben alla batteria e Simone al basso), si forma nel 1992, quando il trio frequentava ancora la scuola elementare. L’amore per la musica di Frank Zappa li porta già nel 1996 a essere il più giovane gruppo del mondo a eseguire le complesse partiture del Maestro di Baltimora. Da quella data, inizia una gavetta che, con l’aggiunta di Andrea Pinta Vigliocco alle percussioni e Alex Armuscio alle tastiere, li porta ai primi dischi e a collaborazioni importanti con Elio e Ike Willis.

Questo Scadenza perfetta non solo è il primo disco strumentale del gruppo piemontese, ma è anche il loro primo concept album: al centro c’è la saga di Silvano Garrè, svampito cantautore che giunge nel paesino di Luogo Comune per combattere lo strapotere del “Major” Donato Caval e della sua ipnotica musica elettronica -insomma, una metafora neanche troppo celata dell’attuale situazione culturale e musicale. I dieci pezzi di questo album fanno da colonna sonora all’epopea di Garrè, in un viaggio che passa attraverso gli omaggi alla forma zappiana di Song for Villa, l’incedere quasi epico di Silvano Garrè, il jazz rock della raffinata Sezione del Junko e le schitarrate hendrixiane su ritmiche salsa di Wedding.

Nonostante alcune trascurabili carenze di produzione, gli Ossi Duri, nel solco della lezione zappiana, dimostrano una decisa perizia tecnica e una invidiabile solidità compositiva, dai temi complessi, forti e – a sorpresa - orecchiabili, certo non adattissimi a una narrazione che deve inevitabilmente appoggiarsi sulle note del booklet. Dati questi elementi, non c’è da meravigliarsi se questo gruppo, una realtà più unica che rara in Italia, si faccia simbolo di un messaggio potente come:  “La musica non ha scadenza”.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: LaZaRimus e Danilo Novajra
  • Anno: 2009
  • Durata: 53.33
  • Etichetta: LaZariMus/Mescalina

Elenco delle tracce

01. Co Ribelli

02. Song for Villa

03. Kentucky Fried Chicken

04. Silvano Garrè

05. Skadance

06. Sezione del Junko

07. Anna Cond

08. Què Sh’è?

09. B.U.M.

10. Wedding

Brani migliori

  1. Song for Villa
  2. Silvano Garrè
  3. Sezione del Junko

Musicisti

Thomas De Gasperi: voce Matteo Maffucci: voce   Ossi Duri Martin Craig: chitarrista Vidjo: percussioni, tastiere Ruben Ludo: batterista Musquio: cantante Monne: bassista   Toti Canzonieri: flautista e percussionista Furio di Castri: contrabbasso in 6 Florin Bodnarescul: corno in 4 Devid Ceste: tromboni in 4 Alberto Borio: trombone in 2 e 6 Gianni Denitto: sax alto 2 e 6 Maurizio Rosa: sax baritono e tenore in 2 e 6 Daniele Gaido: tromba in 4 Luca Saglietti: tromba in 6 Chiara Raggi: voce in 4 Albertone: voce religiosa in 8