ultime notizie

Christmas Favorites: il Natale visto da ...

Marco Giubileo ci ha preso gusto. Dopo The BASSoundtrack Book, EP uscito meno di un anno fa e dedicato a celebri colonne sonore riarrangiate con il basso solista (disco che ...

Germano Mazzocchetti Ensemble

Testasghemba

Vi è mai capitato di conoscere un individuo con un difetto fisico, magari lieve, che lo caratterizza al punto da farlo diventare un personaggio, un simbolo? A Germano Mazzocchetti sì, e ama ricordarne uno attraverso la musica. Il suo Testasghemba è un disco ideato con quest’intenzione e attraverso le vicende di un uomo dalla testa storta – il calzolaio del suo paese d’origine Città Sant’Angelo, in provincia di Pescara – narra di vita quotidiana, abitudini, desideri e passioni comuni.

Undici brani dove l’ensamble diretto dal fisarmonicista (composto da elementi di assoluto valore, tra i quali va sottolineata la prova di una sezione ritmica duttile e precisissima) si destreggia in maniera formidabile tra musica popolare, jazz, tango, suoni mediterranei e tutta una serie di trovate ritmico/melodiche che riescono a far “vedere” all’ascoltatore i luoghi, le situazioni e i protagonisti descritti da Mazzocchetti.

Le splendide Passeggiate su via Etnea e Girotondo notturno, senza dimenticare l’elegante Sera d’aprile, ci portano a spasso in un contesto certamente evocativo, ma mai nostalgico; colorato e pieno di ricordi e profumi di una realtà, quella spontanea e un po’ ingenua dei piccoli borghi, che va dissolvendosi col passare del tempo. Belli i cambi di ritmo all’interno dei brani, e gli scambi d’intesa tra i vari strumentisti che riescono a creare una sorta di continuo divenire, di dinamismo melodico che incuriosisce, anche grazie a una lucida e brillante interpretazione delle idee compositive.

Mazzocchetti rovescia in questo lavoro tutto il suo sapere musicale – fatto di esperienze di vario genere e stile – al quale aggiunge una sensibilità umana rara, per quello che può a pieno titolo essere considerato un disco dedicato a chi intende la musica, oltre che mero intrattenimento, come motivo di arricchimento culturale.

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Anno: 2009
  • Durata: 53:45
  • Etichetta: Egea Music

Elenco delle tracce

01. Ballo sull’aia
02. La passeggiata su via Etnea
03. Girotondo notturno
04. Sera d’aprile
05. Piazza Garibaldi
06. Terra bella
07. Testasghemba
08. Fanti e santi
09. Il vento e la pioggia
10. Calma apparente
11. Tango burbero

Brani migliori

  1. La passeggiata su via Etnea
  2. Girotondo notturno
  3. Fanti e santi

Musicisti

Germano Mazzocchetti: fisarmonica
Francesco Marini
: sax soprano e clarinetto
Paola Emanuele
: viola
Maurizio Lazzaro
: chitarra
Luca Pirozzi
: contrabbasso
Massimo D’Agostino
: batteria
Sergio Quarta
: percussioni