ultime notizie

10-11-12 settembre: Musica da Bere 2020

  L’undicesimo appuntamento con “Musica da Bere” - che anch’essa ha dovuto fare i conti con il Covid19 - sarà una tre giorni, con un’anteprima e due serate finali con ...

Gianluca Gabriele

Tra i mirtilli e le ortiche

Non è facile decidere di essere un interprete puro nella musica italiana. Oltretutto di dedicarsi al repertorio di un unico autore, non certo conosciuto dal grande pubblico. Gianluca Gabriele, calabrese di origine e senese di adozione, ha scelto le canzoni di Roberto Durkovic raccogliendole nell'album Tra i mirtilli e le ortiche.

Durkovic, che è anche il produttore del disco, è un cantautore italiano di origine ceca che ha sviluppato un percorso musicale legato alle sonorità dell’Est Europa, in particolare con  il suo gruppo I fantasisti del metrò (suonatori tzigani di origine rumena incontrati nei vagoni della metropolitana). Quanto di più lontano dal Festival di Castrocaro, anticamera tradizionale di Sanremo, dove Gabriele è salito sul podio.
Il caso ha voluto che le canzoni si siano legate alla voce di Gabriele, che ha una spiccata vocazione per la melodia. Il canto si è fuso infatti con strumenti come clarinetto e fisarmonica, generalmente vicini alla musica etnica e che si sono aggiunti a una base tradizionale fatta di chitarre, basso, percussioni e tastiere. Questa l’atmosfera che si respira in brani come quello che dà titolo al disco, Matrioske, e in Gli uomini di  Lisa, mentre Alessandra, Nostalgie e Semplicemente vita sono ballate che permettono a Gabriele di esprimere la sua vocazione originaria in una veste diversa dal pop in senso stretto.
Il finale del disco ha una sorpresa: la versione di A me mi piace vivere alla grande di Francesco Fanigliulo che fu protagonista  di un Festival di Sanremo nel 1979. Una cover in stile Durkovic cantata a sua volta in modo molto originale.






 

 

 

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica:  Roberto Durkovic  
  • Anno: 2014
  • Durata: 37:00
  • Etichetta: Storie di Note

Elenco delle tracce

01. Strade aperte

02. Alessandra

03. Tra i mirtilli e le ortiche

04. Nostalgie

05. Mala strana

06. Matrioske

07. Semplicemente vita

08. Gli uomini di Lisa

09. A me mi piace vivere alla grande 

Brani migliori

  1. Matrioske
  2. Gli uomini di Lisa
  3. Nostalgie

Musicisti

Gianluca Gabriele: voce  -  Roberto Durkovic: chitarra, voce, recitato  -  Massimiliano Alloisio: chitarra  -  Davide Marzagalli: batteria  -  Albert Florian Mihai: fisarmonica  -  Bosnea Ion: sax e clarinetto  -  Valter Lupi: chitarra  -  Giacomo Lampugnani: basso  -  Loris Stefanuto: batteria  -  Nadio Marenco: fisarmonica  -  Mirco Mistrangelo: contrabbasso  -  Adrian Dumitru: chitarra  -  Florian Cercel: fisarmonica  -  Eduard Dumitru: violino  -  Dario Cazzola: mandolino  -  Luigi Scuri: batteria  -  Fabio Amodio: batteria  -  Pepe Ragonese: tromba  -  Emilio Rossi: tastiere  -  Giampietro Marazza: fisarmonica  -  Maurizio Dehu: violino  -  Maruska Di Giannatale, Emilio Rossi, Silvia Scrofani: cori