ultime notizie

Quando, il cofanetto di Pino Daniele

Il 1 Dicembre è uscito Quando, il cofanetto di Pino Daniele curato dal Pino Daniele Trust Onlus per Warner Music Italy, contenente ben 95 brani, un libro di 72 pagine e ...

Roy Paci & Aretuska

Valelapena

Le atmosfere grasse, opulente, ritmicamente cariche, talora martellate, tipiche di Roy Paci e del suo supergruppo storico, Aretuska, nato sul calare degli anni Novanta, attraversano praticamente senza sosta questi quaranta minuti di musica, abbinati a testi ironici (nonché qua è là poliglotti) altrettanto caratteristici del quarantottenne trombettista (come tale è nato e si è formato, debuttando in un jazz anche piuttosto avanzato, dopo l’apprendistato bandistico, che è un po’ il destino di tutti i fiati extra-metropolitani) nativo di Augusta, dal rap a una vocalità fitta, spesso corale, a tratti vagamente tribale, fino al taglio esplicitamente etnico voluto per chiudere l’album “ufficiale” (titolo del brano Augusta, guarda caso), prima di una ghost-track che poco aggiunge al totale (né del resto pretende verosimilmente di farlo).

Trattasi, nello specifico, del sesto album di Paci & friends, alla bellezza di sette anni dal precedente “Latinista”. Tra le firme in calce ai vari brani spicca quella di Daniele Silvestri, coautore di Tira (tra i vertici dell’album) e No Stop. Tutto il resto “macina” su temperature piene e corporee, che non lasciano particolare adito a ripensamenti o languori di sorta.

 

Foto di Alberto Bazzurro     

 

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Produzione artistica: Dani Castelar & Roy Paci
  • Anno: 2017
  • Durata: 41:32
  • Etichetta: Etnagigante

Elenco delle tracce

01. Makué
02. Tira
03. Destino Sudamerica
04. No Stop
05. Revolution
06. Ipocrita
07. Medicine Man
08. Beautiful Like The Sunshine
09. Valelapena
10. Augusta
11. Ghost Track

Brani migliori

  1. Tira
  2. Revolution
  3. Augusta

Musicisti

Roy Paci: voce, tromba, flicorno soprano, cornetta, pocket-trumpet - Massimo Marcer, Stefano - Cocon: tromba, flicorno soprano - Stefano Olevano: corno francese - Giorgio Giovannini: trombone  - Vito Scavo: trombone, tuba - Giulio Rosa: tuba - Vincenzo Presta: sax tenore - Marco Motta: sax baritono - Giorgia Santoro: flauto  - John Lui: chitarra, basso, tastiere, voce, programmazione - Ernesto Vitolo, Angelo Cattoni: tastiere - Davide Rossi: archi - Gabriele Lazzarotti, Peppe Romano: basso - Mylious Johnson, Vadrum: batteria - Itaiata De Sa: percussioni - Dani Castelar: programmazione, voce - Moreno Turi, Julia Lenti, Grace, Grazia Negro, Deuce Eclipse, Ilaria Graziano, Nicky Brown, Dub Fx, Ivan Nicolas, Giusy Leon, Chiara Negro, Giorgia Negro, Alma Paci, Roy Paci Jr.: voce