ultime notizie

Nuovo singolo de La Scelta, un ...

  Dopo due anni d’attesa dal loro ultimo lavoro, lo splendido Colore Alieno, ritorna il gruppo La Scelta, una delle formazioni più interessanti del nostro panorama musicale. Le aspettative erano ...

Nuovi Ascolti

Paolo Cecchin e "il suo mondo"

Un nuovo sguardo sull'album "Nel mio mondo"

Nel mio mondo” è il primo lavoro di Paolo Cecchin, musicista veneto che si approccia al mondo musicale con un lavoro che vuole rendere manifeste le sue capacità interpretatice e compositive, pur con la presenza di due brani noti: Vincenzo e Milano di Alberto Fortis e La nostra relazione, di Vasco Rossi. Due brani e due artisti di non facile approccio ma che Cecchin riesce a tradurre con buoni risultati. Se da un punto meramente di convenienza può essere utile l'inserimento di brani già noti, il rischio di un paragone “squalificante” è sempre all'orizzonte.

L'impianto complessivo di “Nel mio mondo” è comunque interessante, con buoni spunti rock ed espressioni cantautorali di buona fattura. Evidente segno, questo, di buoni e reiterati ascolti, con adeguati percorsi musicali di avvicinamento al primo album che hanno permeato l'humus musicale e letterario dell'autore veneto che riesce a costruire, ad esempio, atmosfere interessanti e sognanti (La tela del ragno), brillanti e ricche di pathos amoroso (La sola ed unica).

Certamente vi sono spunti acerbi (ma siamo all'inizio di una carriera che, ci auguriamo, sia ricca di soddisfazione) e nel complesso le premesse artistiche sono buone per un esordiente. Quello che ora sarebbe opportuno è una buona dose di esibizioni dal vivo al fine di proporre versioni modificate ed estese dei brani dell'album al fine di trovare il giusto suono e le migliori modalità di espressione in attesa di un secondo lavoro che allarghi l'orizzonte musicale dell'artista veneto.     

http://www.paolocecchin.it


Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento