ultime notizie

Alice: il suo Viaggio in Italia ...

La cantautrice terrà a ottobre una serie di concerti in terra tedesca Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size ...

Super Arcade, il nuovo disco di Quarry

È uscito il 12 aprile Super Arcade, primo album solista di Quarry (al secolo Vittorio Tolomeo), cantautore siciliano che dopo le prime esperienze in Italia ormai da molti anni ha scelto il centro dell’Europa, e l’Inghilterra in particolare, per crescere artisticamente. Dopo svariate esperienze che lo avevano visto dar vita ad alcuni gruppi - come ad esempio i Prizeday, gli ultimi in ordine di tempo – esce adesso sulle scene europee con un album tutto nuovo che però non perde il “solito” piglio innovativo di questo poliedrico globetrotter della musica.
Dopo aver girato e suonato live in molti paesi europei - senza farsi mancare una bella esperienza negli States a cui va aggiunto un disco prodotto da un’etichetta neozelandese – si toglie anche qualche soddisfazione nel mondo del cinema, dove un documentario include cinque sue canzoni e viene presentato al Festival di Cannes.

Ed ora la nuova esperienza con ‘Super Arcade’, uscito per la Label Lowfieye, un disco nato in modo strano e dove la ricerca di un “suono” personale porta Quarry a trovare espedienti curiosi in fase di registrazione, chiudendosi (e non solo metaforicamente) in un deposito pieno di flipper e vecchi giochi elettronici per trovare ispirazione. Queste le sue parole che aiutano meglio di ogni altra cosa a descrivere la genesi dell’album: “Per un musicista, un posto dove far musica è un continuo viaggio in galassie inesplorate, è la libertà; e questo strano posto dove ho realizzato il nuovo album è stato anche un rifugio dove fermare il tempo ed estraniarmi dalle cose non necessarie di quest’epoca. Mentre scrivevo le canzoni, mi sono accorto di voler affermare che il disagio è un valore. È un disco che non ammicca alle tendenze, che esprime il disagio di convivere con falsi miti legati alla notorietà effimera, che anche sforzandomi di comprendere, non mi appartengono e non mi interessano, che respinge l’invasione dei bloggers del nulla, i talent show di qualsiasi cosa, che mi fa sentire a mio agio con il disagio di sentirmi spesso fuori posto e fuori dal tempo»

Quarry ha registrato, prodotto e missato tutti i brani mirando a un suono compatto, essenziale, sporco, con una concezione e attitudine che si avvicina ai dischi alternative pop rock della prima metà degli anni Novanta, ispirandosi particolarmente alle produzioni di Steve Albini; mastering ad opera di Giovanni Versari (numerose collaborazioni illustri, tra i quali Battiato, Capossela, Morricone, Subsonica, Muse ed altri) presso il La Maestà Studio di Tredozio (FC). Merita una segnalazione anche il bel video girato sulla title track, davvero curioso, che porta la firma di Vincenzo Campisi per la regia su illustrazioni di Francesco Quadri. "Super Arcade" è uscito per la label Lowfieye e nelle prossime settimane partirà un tour promozionale in Europa ed America. Stay tuned.

di Alberto Buzzerio

 

Video della title track:  https://youtu.be/c2xbreeqJXY

Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento