ultime notizie

Apre il 19 luglio Suoni di ...

A Treviso concerti gratuiti per tutti i gusti sulle antiche mura della città. Dal 19 luglio al 5 agosto a Treviso torna Suoni di Marca, che quest’anno giunge alla ...

Al toscano Gianmatteo Nasca la Targa miglior autore

Un mare di Stelle (canore) ad Arenzano

Una due giorni di musica in Liguria

Giunto alla sua quattordicesima edizione la manifestazione Un mare di Stelle di Arenzano cerca di fare il grande balzo in avanti. Come già successo l’anno scorso, non più solo concorso canoro, quindi, ma apertura anche al mondo autorale con una serata interamente dedicata all’interpretazione di brani inediti. D’altronde davvero ben pochi altri contest hanno la possibilità di far esibire i concorrenti con una vera e propria orchestra. una potenzialità che deve essere sfruttata. Per questa ragione da un paio di anni - anche grazie all’impegno di Raffaele Abbate e i consigli del cantautore Emanuele Dabbono - si è cercato di alzare l’asticella aprendo le porte della manifestazione anche ad autori di più ampio respiro (un po’ più canzone d’autore un po’ meno canzone sanremese, insomma). Risponde a questo impegno anche la scelta di una giuria di alta qualità che ha visto la presenza di Emanuele Dabbono, autore di diversi brani di Tiziano Ferro, dei “nostri” Francesco Paracchini e Andrea Podestà, dei cantautori Massimo Schiavon Maria Pierantoni Giua, della direttrice di corali Elsa Guerci, dell’attore e regista Lazzaro Calcagno e di Luigi Luxardo.

Stravince la serata dedicata al pezzo inedito il cantautore toscano Gianmatteo Nasca con Via Pisana 99, un brano che con il suo forte incedere della chitarra ha certo più di un debito con Brunori (autore d’altronde molto amato da Nasca), ma che ci dimostra come non necessariamente la ricerca di rime facili e di metafore forzate facciano la forza di un testo. Ottimo secondo Edoardo Arancio, di Venaria Reale, con la canzone Il pianeta a parte, dedicata al mondo dell’autismo (vincitore anche del Premio della Critica assegnato dall’Orchestra); terzo posto per il genovese Davide Stillitano con il brano La vita è una sola.

Per la categoria “Interpreti” a vincere è stata Alessia Torrigino (che si aggiudica anche il Premio della critica) con il brano Oggi sono io di Alex Britti. A seguire le cantanti genovesi Laura Terrile con Il Suono della Voce scritto da Ivano Fossati per Tosca e Giovanna Pischedda con Iron Sky di Paolo Nutini.

Il Premio, ospitato dal Comune di Arenzano e organizzato da ACM – Associazione Cultura e Musica sono state condotte dalla presentatrice Federica Ruggero e ha visto la partecipazione del comico Stefano Lasagna


Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento