ultime notizie

Canzoni&Parole - Festival di musica italiana ...

  di Annalisa Belluco  ‘Canzoni & Parole’ il festival della canzone d’autore italiana organizzato dall’Associazione Musica Italiana Paris che ha esordito nel 2022 è pronto a riaccendere le luci della terza ...

Lo scalo Community Hub (Orvieto)

Kalìka

 

È partito il 02 febbraio da Orvieto il ‘Tour de L’Isola’ de le Kalìka, vincitrici del Premio L’Artista che non c’era 2023. Un “bonus” che è una sorta di giro d’Italia in 10 tappe (che toccherà città come Roma, Torino, Milano, Sanremo, Napoli ed altre ancora) messo in palio dal Premio e che l’ensemble partenopeo si è aggiudicato nella finale live della 20ª edizione, sul palco del CPM di Milano lo scorso giugno (nella foto in basso il momento della premiazione con Franco Mussida padrone di casa).

Ad accogliere ad Orvieto le tre ragazze, (Vania Di Matteo, Anna Rita Di Pace e Giulia Olivieri) affiancate alla chitarra dal portentoso Gianluigi Capasso, c’è il sold out: Lo Scalo - Community Hub (un luogo che, per le sue iniziative e la sua vocazione sociale e comunitaria, per gli abitanti del posto è ben più di un semplice locale) è ricolmo di gente, che continua ad aggiungersi in serata, con necessario spiegamento di nuove sedie.

E le Kalìka non deludono: il loro è un set caldo e coinvolgente, che traccia un percorso tematico che ruota attorno al femminile (non potrebbe essere altrimenti), e che partendo dalla tradizione campana fa rotta verso la world music. Notevole l’impasto vocale che Vania di Matteo, Anna Rita Di Pace (all’occorrenza anche violino) e Giulia Olivieri tessono sul telaio sonoro fornito loro da Gianluigi Capasso che sorprende per la capacità di usare la chitarra anche in modo percussivo, sottolineando i suoni delle corde più gravi attraverso la tecnica dello slapping (generalmente usata con il basso), e il tutto, inteso, senza loop di sorta.

 

Ciò che attrae, delle Kalìka, è anche la scelta del repertorio. Accanto a interessanti brani autografi come Era sulo ayere o Dianara (entrambi presenti nel loro notevole EP di esordio, uscito l'anno scorso per l'etichetta SoundFly di Napoli. Clicca qui per ascoltare il brano Dianara), ecco spuntare riproposizioni niente affatto banali come Stella Diana di Carlo Faiello (NCCP), o brani attinenti alla canzone d’autore napoletana (una commovente Carmela di Palomba-Bruni, 1976, o Indifferentemente di Mazzocco-Martucci, 1963). Se decidono poi di cantare Pino Daniele, oltrepassano il consueto e scelgono l’accoppiata Bella ‘mbriana e Jesce juorno. Quando si tratta di ricordare una figura immensa del canto egiziano come Oum Kalthoum, lo fanno di sponda riproponendo la splendida Fatmah degli Almamegretta, il che dà modo di ampliare la tavolozza geografica toccando sponde balcaniche con Ederlezi (canzone popolare rom portata al successo qualche anno fa da Goran Bregovic) e La llorona, nella versione messicana eternata da Chavela Vargas. Il vero clou si ha con un’infuocata versione di Vesuvio degli ‘E zezi, non a caso richiesta a gran voce anche come bis finale da un pubblico ormai rapito. Insomma, se questa è la partenza, c’è da aspettarsi da parte delle Kalìka un tour di tutto rispetto. Prendete nota delle date già confermate e cercate di non farvele sfuggire!

 

 

Prossime date: 

Giovedì 15 febbraio
L’ASINO CHE VOLA
Via Antonio Coppi, 12E – Roma
Ore 22.00
https://www.facebook.com/events/1434898153903901

 


 

Sabato 17 febbraio
AUDITORIUM NOVECENTO
Via Mezzocannone, 67 – Napoli
Ore 21.30
https://www.facebook.com/events/1164307724574898



Domenica 18 febbraio

SPIRIT DE MILAN
Via Bovisasca, 59 – Milano
Ore 22.00
https://www.facebook.com/events/1073502273894807

 

Mercoledì 28 febbraio
LAMBIC
Via T. Agudio, 46 – Torino
Ore 21.15
https://www.facebook.com/events/409677788196010

 

Venerdì 08 marzo
BONAVENTURA MUSIC CLUB
Via Modena, 15 – Buccinasco (MI)
Ore 21.30
https://www.facebook.com/BonaventuraMusicClub/events

Share |

0 commenti


Iscriviti al sito o accedi per inserire un commento


In dettaglio

  • Data: 2024-02-02
  • Luogo: Lo scalo Community Hub (Orvieto)
  • Artista: Kalìka

Altri articoli su Kalìka

Altri articoli di Andrea Caponeri