ultime notizie

Nuovo singolo de La Scelta, un ...

  Dopo due anni d’attesa dal loro ultimo lavoro, lo splendido Colore Alieno, ritorna il gruppo La Scelta, una delle formazioni più interessanti del nostro panorama musicale. Le aspettative erano ...

  • Max Manfredi e "l'inganno metrico"

    di: Paolo Talanca

    Il regno delle fate è una canzone di Max Manfredi contenuta nell’album ‘Luna persa’ del 2008; è questa: Qui parlerò di metrica. La metrica non è un mostro con sei teste che fagocita ogni volontà di rilassamento cerebrale, perché funziona anche e soprattutto senza il bisogno che sia compresa razionalmente; è un piacere ...

    Leggi tutto »

  • Dente e Vasco Brondi (Le luci della centrale elettrica) sono i due cantautori più gettonati della scena alternativa italiana. Sono, come si dice, due esponenti dell’“Indie”. Ora: io non credo che la parola “Indie” significhi molto a livello musicale, soprattutto al giorno d’oggi. Servirebbe però un articolo intero ... Leggi tutto »

  • Visto il periodo, parliamo di Premio Tenco. No, non è vero, parliamo dell’ultimo – e primo – album di Cristiano Angelini: L’ombra della mosca (Gutemberg Music, 2010), Premio Tenco opera prima 2011. Cioè, un momento, non è vero nemmeno questo: in realtà parlerò dell’album – ma anche della canzone Non ho lavoro ... Leggi tutto »

  • Una delle caratteristiche principali del linguaggio ‘canzone d’autore’ è la modulazione della voce sulla musica[1]. Non bisogna solo fruire o analizzare il testo in sé, quindi, ma nel suo inscindibile rapporto con le altezze melodiche e le aggregazioni armoniche. Tutto pacifico e già detto. Proviamo ad andare più in ... Leggi tutto »

  • E, in una rubrica che si chiama Cantautori novissimi, dopo Vecchioni è davvero il caso di occuparsi dei nuovi. Lui è senza dubbio uno dei più interessanti emergenti della leva cantautorale italiana, si chiama Paolo Fiorucci e ha prodotto da poco il suo primo EP Sei personaggi in cerca di cuore. Classe ... Leggi tutto »

  • Nella seconda puntata di questa rubrica dedicata alla canzone d’autore contemporanea mi sembra giusto parlare del caso che più di ogni altro ha catturato l’attenzione musicale italiana degli ultimi tempi: la vittoria di Roberto Vecchioni al Festival di Sanremo 2011. Non per altro, ma proprio perché lo stesso ... Leggi tutto »

  • L’humus informe da cui nacque la canzone d’autore fu la voglia, tra gli anni Cinquanta e i Sessanta, di usare la forma canzone anche per argomenti differenti da quelli melodrammatici, di propaganda o festivalieri. In pratica ci fu la voglia di innalzare la canzone, e non è un caso ... Leggi tutto »